Gnocchi di patate viola {homemade}

7.3.14

Ridi che la mamma ha fatto gli gnocchi!
Questa frase é nella nostra storia. 
Che buoni gli gnocchi di patate, conditi con semplice burro e salvia e magari un pizzico di cannella! Oppure con salsine più ricercate, di sicuro é un piatto che appaga il palato e lo spirito.
Ho voluto togliermi lo sfizio di farli con le patate viola, così anche loro sono diventati fashion!
Dal canto loro si sono prestate benissimo a questo scopo. 

Ingredienti per 4 persone:

1 kg. di patate viola
300 gr. di farina
1 uovo intero
pizzichino di sale

Esecuzione:

Lessa le patate con la buccia (volendo le puoi lessare anche da sbucciate)
Una volta lessate, rimuovi la buccia e sciacciale ancora da calde con uno schiacciapatate, se non ce l'hai usa la forchetta.
È importante schiacciarle quando sono ancora calde altrimenti se si raffreddano gli gnocchi non verranno come si deve.
Disponi le patate schiacciate sulla spianatoia ben infarinata e incomincia ad impastare energicamente aggiungendo poco alla volta la farina e poi l'uovo intero ed un pizzichino di sale. La consistenza sarà morbida, se necessario aggiungi ancora un po' di farina. 
Ora con l'impasto forma dei rotolini di circa 1,5-2 cm. di diametro e poi con un coltello infarinato talgiali, con gesti veloci e decisi. 
Prima di cuocerli in abbondante acqua salata falli riposare per 15-20 minuti su un canovaccio infarinato.
Quando li butti nell'acqua bollente, magari non proprio tutti in una volta, saranno pronti appena vengono a galla, ci vogliono solo alcuni minuti. Prelevali con una schiumaiola e condisci a piacere.

6 commenti:

  1. Ma sai che qui non le ho trovate??? incredibile, c'é di tutto, a tutte le ore, tutte le forme e tutti i colori TRANNE le patate viola! Mi tengo questa ricettiva in tasca per quando tornerò in Italia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che peccato Margherita... sembra quasi impossibile vero?
      Li farai in Italia dai! Oppure non demordere magari ti capitano sotto gli occhi anche li a Montreal quando meno te lo aspetti...
      un bacione!

      Elimina
  2. Amica, non prometto nulla, ma se stasera arrivo a casa presto, preparo gli gnocchi viola!!!! :-D Così darò un senso alle patate viola che ho in frigo... :-D Un bacione! xoxo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ms. Bunbury :-) prima o poi le devi usare!
      Se trovi il tempo e voglia poi fammi sapere!
      Un bacione!

      Elimina
  3. Ciao Laura ,
    Complimenti per il tuo blog e' davvero delizioso come tutto quello che prepari e fotografi , brava davvero !!
    Oggi ho fatto i gnocchi di patate con patate viola , ma il mio impasto e' uscito di un colore bianco sporco e non lilla come i tuoi .....che peccato , ma chissa' come mai ??!
    A presto e un saluto .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ciao caffèlatte! È molto semplice dipende dalla qualità di patate, devi prendere quelle molto secure. Comunque dalla foto che mi hai mandato non mi sembrano poi cosi malaccio I tuoi. Senti ma le hai lessate con la buccia come nelle mie istruzioni? Perchè anche quello influisce -)

      Elimina