Pesto crudo di carciofi {per condire la pasta}

25.3.14


Come sapete adoro i pesti come condimento per la pasta. Questo é di carciofi ed é tra i miei preferiti, potrei io non condividerlo con voi? Certo che no! Al lavoro! Che poi é facilissimo.



Per un piccolo vasetto, per condire circa 2 porzioni di pasta:

2 carciofi
1/2 spicchio d'aglio
un cucchiaio di foglioline di erbe aromatiche fresche abbinate tra loro secondo il vostro gusto scegliendo tra queste: basilico, maggiorana, menta e prezzemolo
15-20 gr. di parmigiano reggiano o pecorino stagionato
10 gr. circa di pinoli (1 cucchiaio)
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale grosso e pepe quanto basta

Esecuzione:

Pulisci i carciofi eliminando le foglie esterne più dure, tagliali in due ed elimina la barba.
Mettili in una bacinella con acqua acidula con succo di limone per alcuni minuti.
Taglia i carciofi a fettine e metti tutti gli ingredienti nel bicchiere del mixer ad immersione. Aziona senza frullare troppo.
Prima di condire la pasta diluisci il pesto di carciofi con dell'acqua di cottura della stessa.

Questo pesto é ottimo con gli spaghetti, le linguine e con la pasta corta.
Se ti avanzasse del pesto puoi tranquillamente surgelarlo. Si puó conservare anche in frigo per 2-3 giorni coperto a filo con l'olio extravergine di oliva, ma io ti consiglio di surgelarlo e al momento dell'uso farlo scongelare in frigo o a temperatura ambiente senza scaldarlo mi raccomando.

2 commenti:

  1. fantasticoooooo! scritto così sembra facilissimo.... ce la farò a farlo? ;-))))
    Il tuo blog è splendido!
    grazie per tutto ciò che condividi con noi <3
    Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina! Certo che ci riesci é facilissimo e sentirai che bontà!
      Grazie dei complimenti fanno sempre piacere :-)

      Elimina