Pesto di aglio orsino {ricordi viennesi e non solo}

30.4.14


Sto facendo diverse cose con l'aglio orsino, come si dice bisogna appriófittarne finché c'é e mi sa che ci sarà ancora per poco... quindi ho fatto questo buonissimo pesto per condire la pasta.


Ingredienti per un vasetto di pesto (per una pasta per 4 persone):

150 gr. di foglie di aglio orsino
70 gr. di pinoli
60 gr. di pecorino stagionato o parmigiano reggiano
1 dl di olio extravergine di oliva
2 cucchiaini di succo di limone
sale grosso e pepe quanto basta

Esecuzione:

Lava l'aglio orsino e taglialo grossolanamente.
Metti tutti gli ingredienti, eccetto il pepe, un recipiente alto e stretto e passa al mixer ad immersione.
Non frullare troppo.
Aggiusta ancora di sale e pepe.

Questo pesto va a condire sia pasta corta che linguine o spaghetti. Non va scaldato e prima di condire la pasta diluiscilo con un po' di acqua di cottura della stessa. 

Questa ricetta l'ho imparata a Vienna e viene fatta in primavera in Austria, Germania e Svizzera tedesca.


2 commenti:

  1. Ma che buono questo pesto Laura! lo sai che non conoscevo le foglie di aglio orsino?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola!
      In primavera lo devi provare se lo trovi é ottimo!

      Elimina