Mini-bignè alla crema di asparagi { aperetivando }

16.5.14


... e se aperetivando una sera di primavera,
con il nostro aperitivo preferito, dei bignè alla crema di asparagi, assieme all'anima gemella, guardando il cielo, toccassimo il cielo con un dito?





Ingredienti per circa circa 30 mini-bignè:
per i bignè
65 gr. di farina
50 gr. di burro
1 dl d'acqua
2 uova
un pizzichino di sale

per la crema agli asparagi
1 mazzetto di asparagi (400 gr. circa)
200 gr. di ricotta
alcune foglie di basilico
sale

Esecuzione:

Incomincia preparando i bignè seguendo il procedimento fatto qui.
Una volta sfornati falli raffreddare su una gratella.

Mentre i bignè si cucinano e raffreddano prepara la crema per il ripieno.
Pulisci gli asparagi, tagliali a tocchetti e lessali in acqua salata bollente per 7-8 minuti. Scolali e passali velocemente sotto l'acqua fredda. Trasferiscili in una ciotola e unisci la ricotta, il basilico e un pizzichino di sale e frulla col mixer ad immersione fino a che otterrai un impasto cremoso.

Infine taglia la calotta superiore ai bignè e farciscili con la crema di asparagi (io ho usato la siringa per dolci).

L'idea della ricetta arriva dal numero di maggio di La cucina italiana nr. di maggio e l'ho adattata e modificata secondo le mie esigenze.
Se ne avanzi li puoi tranquillamente congelare e fare scongelare per un oretta prima di consumarli.





13 commenti:

  1. Adoro la crema di asparagi!!!! Anch'io più o meno la faccio come te.
    I bignè uhmmm idea golosa! Da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Federica! Si La crema di asparagi semplice e leggera solo con ricotta e niente condimenti é fantastica! I mini-bignè farciti in questo modo sono assolutamente sfiziosi te li consiglio :-)
      un bacione

      Elimina
  2. Mi piace un sacco quest'idea. I bignè come antipasto li faccio spesso a casa maaa con questa cremina mai! Bravisssssima, belli, buoni e salutari! Buon venerdì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Monica prova! L acremina é semplicissima come hai visto, e fanno davvero un figurone anche perché sono leggerissimi e piacciono proprio a tutti!
      Fammi sapere dai!

      Elimina
  3. Excellent, I'll make some next weekend as I have visitors. It will make my arm ache though it is hard work making the pastry.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi Adrian! Belive me it's not hard to do the pastry, you know that :-)
      This is really a good idea for a nice and comfortable appetizer with friends!
      Have a great day my dear friend!

      Elimina
    2. I use a wooden spoon and bash and beat till the choux is shiny or glossy. It is hard work. You are younger than I am and use an electric mixer. It does look a fresh tasting recipe.

      Elimina
    3. PS. I also prick mine with a metal skewer to let the steam out. as they cool. You must have done that as these look perfect.

      Elimina
    4. :-) Ohh i used an electric beater! but you are a profi! No i don't used a metal skewer to prick them... this is for me somethings new, but I'm glad to learn from you!
      Thanks

      Elimina
  4. Che poesia Laura!!! Già mi vedo a mangiare questi bignè abbracciata sul balcone alla luce della luna!! <3 <3 ehehe... Sai creare l'atmosfera! :-)
    Altra ricetta da stampare e riprodurre appena possibile! Complimenti come sempre per le bellisisme foto! un baicone....Martax

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Martax!
      So che sei amante degli aperitivi chic! Ho in serbo altre ricette super vedrai...
      Intanto te che sei già brava a fare i bigné basta che fai la cremina agli asparagi et voilá!
      Un bacio cara!

      Elimina
  5. Ah lo prenderei anche volentieri un aperitivo con voi, meravigliosi questi bignè, a parte la cretina di asparagi, sono venuti perfetti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Margherita!
      Grazie! Si la cremina in effetti ci dá un tocco speciale! Ma lo sai che era la prima volta che facevo i bignè?
      Un bacione quando arrivi???

      Elimina