Torta rovesciata al rabarbaro { e lamponi }

23.5.14


... misteri inspiegabili di una foodblogger! 
Come ho fatto fino ad ora ad ignorare il rabarbaro? E non sono la sola! Navigando leggo  un continuo scusarsi con questo ortaggio (o frutto?) perché, in passato tanto snobbato, in realtà si rivela a dir poco squisito. 
Che sia l'anno del rabarbaro secondo qualche remoto e magico calendario cinese?
Non lo so, so solo che lo adoro. E siccome Timo e basilico non conosce mezze misure, lo sto sperimentando in mille modi. Se vi piace il rabarbaro siete nel posto giusto perché ho in serbo ancora diverse ricette con questo profumato frutto-ortaggio.
Incominciamo con una succulenta upside-down cake?



Ingredienti per uno stampo classico di 24 ø cm o uno stampo da ciambella di 26 ø 

per la frutta:
500 gr. di rabarbaro (giá pulito da foglie verdi e dal gambo in eccesso)
160 gr. di lamponi surgelati
100 grammi di zucchero a velo
2 cucchiaini di maizena

per la torta:
260 gr. di farina
230 gr. di burro
220 gr. di zucchero di canna
4 uova
1 dl. di yogurt naturale
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina in polvere
1 presa abbondante di sale
30 gr. di polvere di zenzero in polvere

Esecuzione:

Inizia a preparare la frutta. Taglia il rabarbaro a tocchetti e uniscilo in una capiente ciotola con lo zucchero a velo e i lamponi. Mescola delicatamente con un cucchiaio di legno e lascia riposare.
Riscalda il forno a 170°.
Intanto prepara l'impasto per la torta.
Miscela tra loro la farina, il lievito, il sale e la polvere di zenzero. In un pentolino fai fondere il burro, trasfericilo in una ciotola e con le fruste elettriche lavoralo con lo zucchero la vanillina e le uova. Aggiungi lo yogurt continuando a lavorare con le fruste ed aggiungendo poco alla volta la miscela di ingredienti secchi.
Imburra abbondantemente la tortiera e distribuisci su fondo la miscela di frutta. Copri con l'impasto della torta e sbatti la tortiera sul ripiano della cucina in modo da eliminare eventuali bolle d'aria.
Cuoci in forno giá caldo a 170° da 1 ora a 1 ora + 15 min. Fai la prova stecchino.
Una volta sfornata lascia raffreddare per circa 15 minuti dopodiché capovolgi la tortiera sul piatto di portata facendo attenzione a non rompere la torta e facendo altrettanto attenzione al succo che rilascerà la frutta in quanto bollente.

Servi tiepida o fredda.

6 commenti:

  1. I too love rhubarb. I wish I had access to a kitchen when I see this.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi Adrian! Rhubarb it's simply fantastic! Such a fabulous taste!
      I would like to offer you this cake!

      Elimina
  2. Mai mangiato il rabarbaro! Questa torta mi incuriosisce moltissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cara Anna Rita,
      anche io in passato ero davvero scettica sul rabarbaro, ma mi sono ricreduta. L'unica cosa é che non so se in Italia lo si trova con facilità...

      Elimina
  3. Ora voglio provarlo pure io il rabarbaro...e anche questa torta..!! Al posto dei lamponi posso usare le fragole o si rovina l accostamento dei sapori? Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marianne! Puoi usare tranquillamente le fragole, vai tranquilla anzi fragole e rabarbaro è un abbinamento classico -) ... Fammi sapere mi raccomando! Ciao!!

      Elimina