Cake allo sciroppo di fiori di sambuco {e limone}

14.6.14


Vi ricordate lo sciroppo di fiori di sambuco che ho fatto qui?
Beh era talmente buono che, subito dopo averlo assaggiato mi é venuta un ispirazione improvvise. Si si, proprio una di quelle ricette mezze inventate e che, appunto perché inventate, sono semplicissime (per non combinare guai) e nella loro semplicità uniche e scquisite. Infatti questo é stato forse il plumcake più buono che io abbia mai fatto (non l'ho detto io che sia chiaro)!
Se non avete lo sciroppo di sambuco casalingo niente paura perché lo si trova già fatto o in erboristeria o nei migliori supermercati nel reparto bio-naturale.


Ingredienti per uno stampo classico da plumcake:

200 gr. di farina
50 gr. di farina di mandorle 
140 gr. di zucchero
180 gr. di burro
3 uova
1 bustina di lievito in polvere
1 pizzichino di sale
1 piccolo limone non trattato 
1dl di sciroppo di fiori di sambuco

Esecuzione:

Porta il forno a 180°.
Lava il limone, grattugia la scorza e spremi il succo.
Lavora lo zucchero con le uova fino fino ad ottenere un composto bianco e spumoso.
In un pentolino fai fondere il burro e uniscilo al composto assieme alla scorza e al succo di limone, al succo di fiori di sambuco e mescola bene. Aggiungi la farina, la farina di mandorle, il lievito ed il sale. Amalgama bene e versa nello stampo imburrato in precedenza.
Inforna per 50 minuti circa a 180° fai alla fine la prova stecchino.
Sforna e lascia raffreddare.

Questo dolce é buonissimo anche gustato tiepido.

4 commenti:

  1. Adoro il plumcake in tutte le varianti e ne sforno un paio a settimana x la colazione
    questo sembra ottimo e appena recupero lo sciroppo di sambuco lo provo!
    Laura, sei un mito!!!
    Baci, Clo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia,
      spero che lo troverai lo sciroppo ai fiori di sambuco perché é indispensabile. Dovresti trovarlo in una buona erboristeria!
      Un bacione ciao!

      Elimina
  2. A work of art it looks wonderful.
    I can imagine it tastes even better.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh yes Adrian! It tastes really very good!

      Elimina