Cheesecake alle fragole lamponi e mirtilli {senza cottura}

23.7.14

E dopo i tagliolini Black & Pink fatti qui, questa é la seconda ricetta ispirata da CREAttiva.
Giovane, di tendenza, leggera, colorata e fashion! Date un po' un occhiata qui e scoprite le vip che indossano CREAttiva!


Ingredienti per una tortiera apribile di 18 cm. ø

Per il biscuit
150 gr. di biscotti Oreo
50 gr. di burro fuso

per i due strati di crema allo yogurt 
450 gr. di yogurt greco (diviso a metá in due ciotole separate: 225 gr + 225 gr.)
3 dl. di panna freschissima (divisi a metá in due scodelle separate: 1,5 dl. + 1,5 dl)
2 cucchiai extra di panna freschissima (1 cucchiaio + 1 cucchiaio)
10 gr. di colla di pesce divisa in due (5 gr. + 5 gr.)
100 gr. di fragole
75 gr. di lamponi
75 gr. di mirtilli neri

per guarnire:
lamponi, fragole, mirtilli, ciliegie, more a piacimento

Esecuzione:
Prima di tutto rivesti lo stampo apribile con la carta da forno, Per il fondo apri lo stampo, metti la carta e richiudilo tagliando le parti che restano fuori. Per il bordo taglia una striscia di carta e bagnala con dell'acqua, in questo modo aderirà perfettamente. Questa fase del rivestimento dello stampo é molto importante.
questa yogurtcake è composta dal biscuit di base e da due strati di crema allo yogurt, quello inferiore è alle fragole e quello superiore è ai mirtilli e lamponi.

Incomincia preparando il bisquit.
Apri i biscotti Oreo ed elimina con un coltello la crema bianca all’interno tenendo solo i gusci. (ricorda peró di tenere 5 biscotti interi che ti serviranno piú tardi). Trita finissimi i biscotti nel mixer e fai sciogliere il burro in un pentolino.
Amalgama bene in una ciotola i biscotti ridotti a farina con il burro fuso.
Versa il composto nello stampo e con un cucchiaio fai pressione per compattarlo bene. Fai un livello unico senza bordi.
Riponi lo stampo in frigo (prima di versarci la crema dovranno passare 20-30 min.)

Per il primo strato di crema alla fragola:
Fai rinvenire  5 gr. di colla di pecse per 5 minuti in acqua fredda, quindi strizzala e scioglila in un pentolino con 1 cucchiaio di panna mescolando continuamente.
Lascia intiepidire e uniscila a 225 gr. di yogurt greco a temperatura ambiente mescolando con un frullino elettrico (o una frusta) per alcuni minuti.
Lava le fragole e riducile in purea con il mixer ad immersione.  Unisci la purea di fragole allo yogurt e frulla ancora fino ad incorporarle in maniera omogenea.
Monta 1,5 dl. di panna e incorporala dolcemente al composto di yogurt e fragole.
Prendi lo stampo della torta dal frigo e versa la crema alle fragole sopra il bisquit. Livella e lascia rassodare in frigo per almeno 2 ore, la crema deve risultare soda.

Nel frattempo prepara l’altra crema seguendo il procedimento fatto per la crema alla fragola, sostituendo le fragole con lamponi e mirtilli in questo modo: unisci in una ciotola i lamponi con i mirtilli, passane al mixer 100 gr. e tieni i rimantneti 50 gr. di frutti interi.
Unisci allo yogurt la purea di lamponi e mirtilli, aggiungo la panna, amalgama dolcemente e infine unisci i frutti interi rimasti . Mescola facendo attenzione a non rompere i frutti.

Preleva la yogurtcake dal frigo e assicurati che  il primo strato di crema sia sodo.
Apri in due i rimaneti Oreo (questa volta lascia la crema bianca) disponi i gusci interi sullo strato di crema alla fragola e aggiungi la crema ai lampoi e mirtilli. Livella bene e rimetti in frigo per altre 2 ore.

Prima di servire guarnisci la torta a tuo piacimento con ciliegie, more, fragole, lamponi e mirtilli.
La mia ricetta é stata pubblicata su creazioni.creattiva.it in questo post.
La mia ispirazione é arrivata anche da Linda Lomelino qui, un nome una garanzia.






8 commenti:

  1. Mamma mia Laura!! non so se sai che sono un'amante delle cheesecake, le mangerei fino alla nausea!! con questa hai creato apposta per me, il paradiso!! aggiunta alla mia sweet-list! *-* un bacioneeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) Anna Rita mi hai fatto sorridere, anch'io le amo sai? E cerco di farle il più leggere possibile appunto per questo!
      Un bacione

      Elimina
  2. Oh My God....I have never seen such a tall cheese cake. I make them in winter but could never eat all that.
    It's great.

    RispondiElimina
  3. no vabbè è meravigliosa.
    ed è anche (quasi) leggera!

    dopo corro a comprare tutto e la faccio.. per il we il dolcino è d'obbligo!

    RispondiElimina
  4. Che spettacolo!!! Fai dei dolci stupendi, ti ho scoperta su instagram e ora ti seguo anche qui così non mi perdo proprio nulla delle tue ricette ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Francesca! Piacere di conoscerti, sei la benvenuta!

      Elimina