Cubotti dolci alle ciliege {finger cherry pie}

5.7.14


Quelle nere nere e buone buone quando arrivano é già troppo tardi! Eh si... mangi ciliegie ormai da maggio, però aspetti quelle! Hai presente no? Quelle ... buone (come dicono tutti)! E quando fanno capolino al supermercato da daaaannnn sono praticamente già finite! Io ne ho fatto man bassa in previsione di succulenti dolci, e se non mi sbrigavo ad impiegarle un topolino le stava mangiando di soppiatto una ad una sotto al mio naso e una vocina mi ripeteva: Laura sbrigati prima che finiscano! Questa ricetta é; tanto semplice e veloce; quanto buona, ottima per i bambini e... profuma d'estate!


Ingredienti per 26-28 cubotti di 4x4 cm. di grandezza (una piccola teglia di vetro 25x18, tipo da lasagna)

230 gr. di farina
190 gr. di zucchero
110 gr. di burro a temperatura ambiente
2 uova
1/2 bustina di vanillina
1 pizzichino di sale
1/2 cucchiaino scarso di lievito per dolci 
400-450 gr. circa di ciliege intere

Esecuzione:

Lava le ciliegie ed elimina i noccioli.
Riscalda il forno a 180°.
Con un frullino elettrico sbatti il burro con lo zucchero fino a che diventa bianco e spumoso. Aggiungi le uova e continua a sbattere. Unisci la farina setacciata con il sale ed amalgama bene, sempre con lo sbattitore elettrico, fino ad ottenere un impasto senza grumi. 
Rivesti la teglia con la carta da forno e disponi sul fondo 3/4 dell'impasto livellandolo con una spatola o un cucchiaio. Disponi ora, sopra l'impasto, le ciliege.  Alla fine fai cadere sulle ciliegie, a cucchiaiate, l'impasto rimasto (deve risultare a chiazze).

Inforna e cuoci per 30-35 minuti a 180°.  Sforna il dolce e lascialo raffreddare. Una volta raffreddato, con un coltello affilato, taglia il dolce a cubotii (4x4 cm. circa). Tra un taglio e l'altro pulisci la lama del coltello per ottenere delle fette perfette. 

A piacere spolvera con zucchero a velo.

La ricetta arriva dalla mia amatissima rivista austriaca Servus in Stadt & Land (nr. 8/2011)








8 commenti:

  1. Ho già raccolto le ciliegie e oggi pomeriggio la preparo. Grazie per la ricetta :-*

    Tea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tea! Fammi sapere ci tengo e se vuoi essere pubblicata sulla pagina fb di timoebasilico mandami la foto :-) un bacione

      Elimina
  2. Ero in attesa di questa meraviglia!!!
    Vado subito a procurarmi le ciliegie ed eseguo!
    Grazie Laura!!!!
    Un abbraccio, Clo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia questa ricetta é super! La devi provare!
      Fammi sapere

      Elimina
  3. jesuiselleerre6 luglio 2014 00:57

    fatta!!! oddio che buona...
    semplice da eseguire, bella da vedere, buona da mangiare.
    metà è andata! ;P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto la foto e l'ho pubblicata ti é venuta troppo bene!
      Bacio!

      Elimina
  4. Mi piacciono assai questi quadrotti, li ho segnati, li voglio rifare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Margherita! Falli dai che sono buonissimi :-) e adatti anche per i tuoi bambini
      Un abbraccio!

      Elimina