Mini-Pie al salmone {con spiedino di frutta}

28.7.14

Il color salmone ci piace assai. Questo piatto é una di quelle improvvisazioni che la sottoscritta ama, e poi lo so che vi piacciono le ricette veloci, semplici ed estemporanee come la crostata estiva fatta qui o le crostatine dolci ai fiori di zucca fatte qui. Per questi piatti l'ingrediente principale é la nostalgia! ... vedo altissime onde bretoni infrangersi sulla banchina, pescatori con stivali ed impermeabili di gomma camminano piegati contro il freddo vento sferzante, un vecchio lupo di mare che nonostante il clima stringe tra i denti la sua Gauloises entrando frettoloso in una locanda dove presto ordinerà una soupe du pêcheur fumante e una cocottina di pesce con quel gusto tipico che questi mini-pie mi ricordano tanto.


Ingredienti per 2 cocottine o formine da souffles individuali di 10 cm. ø

1/2 rotolo abbondante di pasta sfoglia già pronta
220 gr. fi filetto di salmone (senza pelle) 
1/2 porro
un po' di sedano
1 uovo
1 dl scarso di panna fresca
1 cucchiaio abbondante di Grana padano grattugiato
un po' di finocchietto selvatico o aneto tritato (facoltativo)

Per completare il piatto 
2 albicocche 
4 pomodorini cherry
2 rametti di rosmarino da usare come spiedini
1-2 noci di burro
1 cucchiaio circa di zucchero di canna


Esecuzione:

Riscalda il forno a 200°
Rivesti le formine da souffles con la carta da forno. Disponi la pasta sfoglia all'interno in modo da ricoprire tutta la superficie compresi i bordi. Tieni da parte la pasta avanzata che ti servirà per chiudere il pie. Lava ed asciuga il salmone, controlla che non ci siano spine e taglialo a cubetti non troppo piccoli. In una ciotola unisci il salmone con il porro tagliato a rondelle, un po' di sedano, l'uovo, la panna ed il Grana padano grattugiato. Aggiusta di sale e pepe e aggiungi eventualmente un po' di aneto o finocchietto selvatico tritato, amalgama bene e riempi gli stampini, fino all'orlo, con il composto. Taglia due cerchi di pasta sfoglia e fai circa 4 piccoli fori sulla superficie (io ho usato lo stampino in plastica per forare i biscotti) Metti i cerchi di pasta sfoglia sugli stampini e chiudi facendo un piccolo bordino. Disponi come decorazione i tondini di pasta che hai ottenuto facendo i fori nella pasta sfoglia per la copertura.
Inforna a 190°-200° per circa 15-20 minuti.

Per gli spiedini di albicocche e pomodorini
lava e taglia le albicocche in due e privale del nocciolo, lava i pomodorini. 
Elimina gli aghi dal rosmarino tenendo solo un ciuffo ell'astremitá. Infila le albicocche e i pomodorini nei rametti di rosmarino e fai rosolare in padella con un po' di burro e zucchero di canna per cosca 7-8 minuti.

Servi ben caldo. 


4 commenti:

  1. This is a perfect summer lunch and it looks beautiful.

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono un sacco questi tortini, per non parlare di quegli spiedini di frutta: bellissimi e pieni di colore&profumo. Laura sei bravissima, un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica,
      un bacione anche a te :-)

      Elimina