Kringel ai frutti di bosco {corona estone}

1.8.14


Ancora tu! Ma non dovevamo vederci più?
Nella vita ci sono talvolta dei segnali misteriosi che ci indicano alcune cose, come un istinto insito che compare e scompare. Questo capita nelle cose importanti come in quelle più leggere. Fatto sta che, mangi magari una cosa, ti piace, ti informi sulle sue origini, storia ecc. e poi, per anni, non la vedi più, non ci pensi più, per vedertela comparire davanti agli occhi proprio quando meno te lo aspetti e non solo una volta ma addirittura più volte in un ristretto spazio di tempo.
Questo é successo a me giorni fa col Kringel estone, quando dopo anni di assenza mi é magicamente riapparso!


Ingredienti per una corona di corca 24. cm di diametro

per la pasta lievitata
300 gr. di farina
120 ml. di latte
1 cucchiaio di zucchero
1 uovo
30 gr. di burro
sale
25 gr. di lievito di birra

per la farcitura
50 gr. di burro
2 cucchiai di zucchero 
1 cucchiaio di cannella
1 manciata di frutti di bosco 

Esecuzione:

per la pasta lievitata
Fai fondere il burro in un pentolino e lascia raffreddare.
Sciogli il lievito sbriciolato e lo zucchero nel latte intiepidito e lascia riposare 5 minuti circa. Trasferiscilo in una capiente ciotola ed unisci  il burro fuso e l'uovo, amalgama bene. Aggiungi la farina setacciata col sale ed impasta energicamente per 10 minuti fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea. L'impasto risulterà un po' duro ma durante la lievitazione diventerà più morbido.
Copri con un canovaccio e lascia lievitare in un posto al caldo per circa 2 ore.

per la farcitura
Taglia a pezzetti il burro e lascialo ammorbidire a temperatura ambiente. Unisci lo zucchero e la cannella e sbatti con la frusta elettrica fino a che il composto diventa spumoso.

Trascorso il tempo di lievitazione prepara il Kringel.
Scalda il forno a 190°.
Stendi il panetto di pasta (sopra un foglio di carta da forno in modo che farai tutte le operazioni necessarie a formare la corona proprio sulla carta da forno e sarà molto più facile trasferire la corona finita sulla placca prima di infornarla) ad uno spessore di circa 1 cm. formando un rettangolo di 32x44 cm. circa.

Spalma sul rettangolo di pasta la crema di burro, zucchero e cannella e distribuisci i frutti di bosco a casaccio su tutta la superficie della pasta.













                                                                                                                                                               


Prendi il lato più lungo del rettangolo e arrotola la pasta su se stessa. Con un coltello affilato taglia in due il rotolo nel senso della lunghezza.
















Facendo molta attenzione inizia a sovrapporre la parte destra alla parte sinistra ripetendo l'operazione fino ad esaurimento delle due parti ottenendo un intreccio che chiuderai a cerchio formando una corona.














Trasferisci la corona sulla placca e inforna per 30 minuti circa a 190°. Controlla sempre che non scurisca troppo in tal caso sposta sul ripiano più basso del forno.

Sforna, lascia intiepidire e spolvera con lo zucchero a velo ed eventualmente guarnisci il Kringel con alcuni frutti di bosco.

Questo dolce é ottimo per la colazione o per la merenda. È ottimo gustato tiepido.

Questa ricetta arriva da due ricette messe assieme dalla sottoscritta adattandole ai miei gusti ed esigenze. Il profilo dell'autrice della prima é questo che a sua volta l'ha pubblicata qui. Il profilo della seconda persona che mi ha ispirato questo Kringel é questo  che a sua volta l'ha presa da qui


4 commenti:

  1. You have been very busy. I love any recipe that involves dough.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi! Mee too! To make this one was really interesting and amazing!
      Have a nice day Adrian!

      Elimina
  2. che meraviglia -) sei stata bravissima, la tua ricetta la sto copiando! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro! Ul merito é anche tuo lo sai!

      Elimina