Kringel salato {corona di pasta lievitata}

1.8.14


Fusion love! Ebbene si! Questa ricetta é proprio fusion, il che non implica che io sia fusa, ma anche si! Fusion perché ho trasformato il Kringel, la classica corona dolce alla cannella estone, in un pane focaccia mediterrano con un tocco di Provenza. Questo é il bello della creatività e delle culture che si uniscono con le loro tradizioni.



Ingredienti per una corona di circa 24 cm. ø

per la pasta lievitata
300 gr. di farina
120 ml di latte
25 gr. di lievito di birra
2 cucchiai d'olio extravergine di oliva
1/2 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di zucchero

per la farcitura
1 zucchina 
1 pomodoro 
2 cucchiai di patè d'olive nere
sale
pepe
olio extravergine d'oliva

Esecuzione:

per la pasta lievitata
Sciogli il lievito sbriciolato e lo zucchero nel latte intiepidito e lascia riposare 5 minuti circa. Trasferiscilo in una capiente ciotola ed unisci l'olio d'oliva, amalgama bene. Aggiungi la farina setacciata col sale ed impasta energicamente per 10 minuti fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea. L'impasto risulterà un po' duro ma durante la lievitazione diventerà più morbido.
Copri con un canovaccio e lascia lievitare in un posto caldo per circa 2 ore.

Trascorso il tempo di lievitazione prepara il Kringel.
Scalda il forno a 190°.
Stendi il panetto di pasta (sopra un foglio di carta da forno in modo che farai tutte le operazioni necessarie a formare la corona proprio sulla carta da forno e sarà molto più facile trasferire la corona finita sulla placca prima di infornarla) ad uno spessore di circa 1 cm. formando un rettangolo di 32x44 cm. circa.
Lava la zucchina e con l'apposito attrezzo tagliala a fettine sottilissime nel senso della lunghezza ottenendo delle simil-pappardelle. Lava il pomodoro, elimina i semi e taglialo a cubetti.
Spalma su tutta la superficie di pasta il patè d'olive nere, per darti un idea puoi guardare qui. Disponi le fettine di zucchina una accanto all'altra  sopra il sottile strato di patè di olive, fino a coprire tutta la superficie del rettangolo di pasta. Distribuisci i cubetti di pomodoro sopra lo strato di zucchina. Condisci con una presa di sale, un po' di pepe ed un giro d'olio.
Prendi il lato più lungo del rettangolo e arrotola la pasta su se stessa. Con un coltello affilato taglia in due il rotolo nel senso della lunghezza, mi raccomando guarda come ho fatto qui per non sbagliare.
Facendo molta attenzione inizia a sovrapporre la parte destra alla parte sinistra ripetendo l'operazione fino ad esaurimento delle due parti, guarda come ho fatto qui, ottenendo un intreccio che chiuderai a cerchio formando una corona. Trasferisci la corona sulla placca e inforna per 30 minuti circa a 190°. Controlla sempre che non scurisca troppo in tal caso sposta sul ripiano più basso del forno.

Questo Kringel salato é buono sia tiepido che freddo, tagliato a fette più sottili é ottimo come finger food da un aperitivo. Tagliato a fette più grandi é ottimo come spuntino vero e proprio, ideale per un pic-nic.
Per la farcitura ti puoi sbizzarrire usando anche, per esempio, peperoni a cubetti, acciughe, capperi, ecc. a seconda dei tuoi gusti.

2 commenti:

  1. Fantastic, a pizza crown. It really does look wonderful.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) Thanks Adrian! Yes it's as pizza bread! Fantastic taste!

      Elimina