Cappuccino ai porcini {e panna montata al parmigiano}

10.9.14


Piccolo test semiserio di personalità basato sul comportamento fungaiolo:

domanda nr. 1:
stai per andare a funghi in un bosco non proprio sotto casa e dovendo arrivarci in macchina come ti comporti con le scarpe?
  • risposta A: indosso le scarpe che uso sempre per guidare in comodità e metto gli scarponcini in bagagliaio, una volta arrivata sul posto mi cambio le scarpe
  • risposta B: indosso direttamente gli scarponcini
  • risposta C: vado con le scarpe da ginnastica che indosso sempre per camminare
domanda nr. 2: hai deciso di cercarti un bel bastone come ti comporti?
  • risposta A: vado a vedere se c'é ancora quello dell'altra volta che ho lasciato dietro ad un albero
  • risposta B: prendo il primo che capita 
  • risposta C: lo cerco con cura e lo cambio più volte durante la ricerca dei funghi, se non ne trovo, pensando che porti jella 
domanda nr. 3: trovi un porcino pazzesco che fai?
  • risposta A: lo prendi in silenzio e sorridi interiormente
  • risposta B: lo prendi in silenzio e ti allontani velocemente senza destare sospetti ( si sa mai che qualcuno scopra il posto)
  • risposta C: esulti, saltelli, schiamazzi, tiri fuori il cellulare ti metti a fare selfie del porcino, di te con il porcino, profilo destro e profilo sinistro. Fai fatica a lasciare il luogo direttamente circostante (3x3 metri circa) prima di averlo perlustrato per mezz'ora 
domanda nr. 4:
hai trovato dei bei porcini cosa cucini?
  • risposta A: un risotto
  • risposta B: polenta e funghi
  • risposta C: fai un bel risottino (perché si sa: It'tradition!) ma non usi tutti i funghi e poi vai direttamente su pinterest e digiti porcini-ricette-sfiziose
Profilo della personalità in base alle tue risposte
Prevalenza risposte A:
carattere meticoloso, persona corretta

Prevalenza risposte B:
carattere pacifico, persona tranquilla

Prevalenza risposte C:
carattere impulsivo, persona vivace

Ecco! E secondo voi timoebasilico e che prevalenza poteva avere? Ma C!! Naturalemnte!!!
Evvaiii di cappuccino ai porcini con tanto di panna montata al parmigiano!



Ingrdienti:
le dosi indicate sono sufficienti per circa 4 bicchierini (più piccoli di quelli della foto) da servire come finger food oppure per circa 2 porzioni se servita come vellutata nelle ciotoline. 

per la crema vellutata ai porcini
110 gr. di funghi porcini puliti ed affettati (vanno bene anche congelati)
1 spicchio d'aglio con la buccia
1 cucchiaino scarso di maizena 
1/2 cucchiaino di dado vegetale in polvere
2 cucchiaio di panna liquida
150 gr. circa di ricotta
1 cucchiaio di parmigiano reggiano grattugiato
2 dl abbondanti di brodo vegetale ottenuto con 1/2 cucchiaino di dado in polvere + acqua
alcuni granelli di caffè solubile (facoltativo)
sale e pepe
un po' d'olio extravergine d'oliva 
1 noce di burro

per la panna al parmigiano
1 dl. di panna
1/2 cucchiaio di parmigiano reggiano grattugiato molto fine



Esecuzione:

per la crema vellutata ai porcini
Scalda in una padella un po' d'olio d'olio d'oliva e fai rosolare l'aglio vestito per alcuni minuti. Togli l'aglio e unisci i porcini puliti ed affettati, padella per alcuni minuti (spadella più a lungo se usi porcini congelati).
Spolvera i funghi conla maizena e fai tostare leggermente. Aggiungi una noce di burro, e padella per 1 minuto.
Bagna con il brodo e cuoci ancora per 4-6 minuti e unisci infine la panna. Spegni il fuoco e trasferisci il tutto in un recipiente dove unirai la ricotta, il parmigiano grattugiato, se vuoi aggiungi alcuni granelli di caffè solubile, e frulla con il mixer ad immersione. Infine aggiusta di sale  e pepe.
Se ti risultasse troppo densa aggiungi del brodo leggero o acqua. 

per la panna montata al parmigiano
monta la panna ed infine unisci il parmigiano grattugiato finemente ed amalgama dall'alto verso il basso con dolcezza per non far smontare la panna.
Trasferisci la panna in una siringa per dolci o una sac a poche con il beccuccio a stella.

composizione del cappuccino
scalda, se necessario, la crema vellutata ai porcini in un pentolino (va servita tiepida).
Versa la crema nei bicchierini (assicurati che, se sono in vetro, si possano usare anche per cose tiepide e/o calde) o nelle ciotoline.
Guarnisci con la panna montata e servi subito.

Questo finger food o piccola entrata é ottimo se servito con del pan brioche salato o della focaccia.

L'idea della ricetta arriva da qua io l'ho modificata secondo le mie esigenze. 













6 commenti:

  1. Amica hai superato te stessaaaa!!!! <3 <3 wow! Solo tu potevi vedere nella vellutata ai funghi un cappuccino con panna! :-) E' un'idea magnifica, di quelle che ti fa fare un figurone con gli amici... Bravissima Laura! SMACK!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore amica! L'idea originale é del cuoco Veneto Roberto Miron, io ho adattato gli ingredienti e le dosi secondo le mie esigenze e ho fatto in aggiunta la panna al parmigiano che ci sta mica male!
      è una ricetta meravigliosa e fa davvero un figurone senza appesantire visto che se me mangia poca, giusto per gradire!
      Un bacio cara!

      Elimina
  2. The best post yet. You are silly or maybe it is the translation. I think this would make a desert or pudding.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :Hi Adrian! -)
      This one is salted, it is a little creme-soup presented as a cappuccino, it's really delicious!

      Elimina
  3. Ricetta deliziosa e il test molto simpatico, io più risposte b!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna!
      Allora sei un tipo tranquillo :-)
      ... la ricetta é deliziosa, da provare credimi

      Elimina