DIY Crostate trendy {Let's get creative together}

18.9.14


Visto il successo del bordo intrecciato della crostata ai pomodori freschi e robiola fatto qui, mi sono detta: ma perché non fare un DIY sui bordi delle crostate!?
Pinterest alias: una delle mie droghe, mi ha dato alcune idee, anche se, sinceramente alcune erano troppo laboriose, é così ho iniziato con la Martha ma ho continuato con la mia fantasia. Ne sono uscite delle crostate meravigliose, rustiche e trendy ma sopratutto fattibili anche senza mille stampini,  e senza perderci mezza giornata.


Innanzi tutto qualche consiglio su come ottenere risultati ottimali. 
  • Un bordo elaborato richiede un po' più di pasta di quella indicata nella ricetta che avrete scelto, quindi dovrete prendere uno stampo leggermente più piccolo di quello indicato in modo da avanzare della frolla.
  • La frolla solitamente non necessita i pesi di cottura (i fagioli secchi che usiamo invece assolutamente per le pâté brisée).
  • Molto importante: dopo aver steso la frolla nello stampo, farcita con marmellata o frutta e fatta la decorazione del bordo, che sia classica o elaborata, la crostata finita, prima della cottura, andrebbe messa in frigorifero per mezz'oretta e successivamente cotta in forno caldo, passando dal frigo direttamente al forno, in questo modo manterrà la forma originale.
  • Le dosi di frolla per le crostate coperte, i famosi Pie, sono sempre indicate nella ricetta, ma se volete farne uno di testa vostra allora tenete conto che vi servirà doppia dose di frolla.
  • Una cosa elementare ma fondamentale é quella di bucherellare con la forchetta la superfice della frolla prima farcirla o cuocerla alla cieca per, ad esempio, le crostate alla frutta o alcune cheese cake.
  • Se stendi la frolla tra due fogli di carta da forno infarinata ti faciliti la vita.
  • Quando rivesti il fondo dello stampo da crostata lascia sempre sbordare la pasta di circa 1 1/2 cm. questo servirà, una volta finita la decorazione, per fare dei bei bordi, naturalmente se sborda troppo la devi tagliare in modo regolare prima di fare il bordo finale
Cosa ti serve in generale per realizzare bordi e coperture creative:
  1. mattarello 
  2. carta da forno 
  3. farina per infarinare il piano di lavoro
  4. forchetta 
  5. stampini per biscotti di varie forme
  6. rotell dentellalta per tagliare la pasta
  7. coltellino affilato
  8. pennello e latte (o acqua) per fare aderire decorazioni di frolla tra loro
  9. forbici
Scegli il modello che più ti piace e ricorda la fantasia non ha limiti!
Le spiegazioni si riferiscono a crostate e pie dove manca solo la decorazione in cima e/o del bordo.


Fish Bone Crust

Stendi la pasta frolla e taglia, con la rotella dentellata, delle strisce verticlaidi diversa larghezza (1 - 1+1/2 - 2 cm.) e dello spessore di 1/2 cm. Tagliale ora orizzontalmente e disponile a zig-zag sulla crostata lasciandole sbordare dallo stampo di circa 1 cm. che taglierai quando avrai disposto tutte le strisce sulla superficie della crostata.
Con della frolla (che di sicuro avanza) fai delle palline grandi come noccioline arrotolandole tra i palmi delle mani. A attaccale alla frolla del bordo spennellandole con latte o acqua. 




___________________________________________________________________________

Swiss Dot Pie

Questo pie è facile e veloce da realizzare. Stendi la frolla in forma di cerchio della grandezza di circa 1 1/2 cm. più grande del diametro della tortiera. Con uno stampino a fiore fai un apertura proprio al centro del cerchio e copri la crostata. Risvolta verso l'alto i bordi e con il dito indice di una mano piegato e i polpastrelli dell'indice e pollice dell'altra mano forma il bordo ondulato é più difficile a dirsi che a farsi per questo ti consiglio di guardare qui.







___________________________________________________________________________

Lattice Crust alias il classico intreccio a rete

Rivesti lo stampo da crostata e taglia delle strisce verticali dello spessore desiderato e della lunghezza di 1 + 1/2 cm. circa maggiore del diametro dello stampo. Alla fine taglia la pasta che sborda e con i polpastrelli, se necessario, aggiusta il bordino. Per realizzare il classico intreccio a rete guarda qui.









___________________________________________________________________________


Polka Dots Pie

Stendi la frolla in forma di cerchio della grandezza di circa 1 1/2 cm. più grande del diametro della tortiera. Con uno stampino per biscotti rotondo intaglia un cerchio nel mezzo e successivamente con uno stampino molto piccolo (se non hai lo stampino piccolo puoi usare un tappo di bottiglia a corona o bottiglia di plastica infarinato) fai tanti fori nella pasta in modo regolare. Copri la crostata e sigillala alzando la pasta che sborda e schiacciandola con una forchetta a formare un bordo rigato.





___________________________________________________________________________

Braid Crust

Stendi la frolla in un rettangolo da 1/2 cm. di spessore. Taglia delle stride in verticale e di circa 1 cm. di larghezza. Intrecciale sul piano di lavoro, come dalla foto, facendo molta attenzione e fissale sul bordo della crostata. Per facilitare l'operazione ti consiglio di fare 2 trecce ogni una della lunghezza di metá del diametro della tortiera e poi montarle sul bordo una alla vota facendole combaciare.









___________________________________________________________________________

Flowers Cookies Pie

Con uno stampino per biscotti a forma di fiore fai tanti biscotti e disponili, partendo dall'esterno verso l'interno, in modo circolare e sovrapponendoli leggermente, coprendo tutta la superficie.
Con lo stampino piccolissimo fai tanti tondini e sistemali sul bordo spennellandolo con latte o acqua prima di farli aderire.  ___________________________________________________________________________

Hearts Pie con bordino a triangolini arrotolati

Stendi la frolla in forma di cerchio della grandezza di circa 2 1/2 cm. più grande del diametro della tortiera. Con uno stampino per biscotti a forma di cuore intaglia 4 cuori, uno accanto all'altro, nel centro della frolla. Sistema la frolla intagliata sopra la crostata facendo attenzione a non sformare i cuori intagliati. Ora con le forbici taglia dei triangolini tutto attorno sulla pasta che sborda e poi arrotola ogni triangolino si se stesso, come dalla foto.
























___________________________________________________________________________


Little Polka Dots Galette-Pie

Queste sono piccle galette coperte e chiuse ai bordi con una forchetta formando un bordo rigato.
Non servono gli stampi da crostata. Devi semplicemente stendere la frolla e ricavare dei cerchi con un piattino. Metti il ripieno al centro del disco che funge da base lasciando un bordo di circa 1 1/2 - 2. Ora prendi il disco superiore e con lo stampino per decorazioni incidi dei tondini o fiorellini, copri la galette e usa i biscottini ricavati per decorare ulteriormente il piccolo pie. Per attaccare le decorazioni spennella i biscottini con latte o acqua.
___________________________________________________________________________

Circles Cookies Crust

Ricava, con lo stampo per biscotti rotondo, tanti cerchi e disponili sul bordo della crostata, spennellato con latte o acqua, sovrapponendoli leggermente fino a ricoprire tutto il bordo.









8 commenti:

  1. Good heavens. You have been busy. These are great.

    RispondiElimina
  2. WoW Laura!! senza parole!!! sei di una bravura!!! adoro queste idee e, ora che con l'autunno la apple pie ritornerà con piacevole prepotenza in casa mia, la devo fare assolutamente con una di queste versioni!!
    un bacione grande!! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Anna Rita! Sei sempre tanto cara,
      ti abbraccio stretta!

      Elimina
  3. idee davvero originali! le voglio provare tutte -))!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vanessa!
      Se le provi mi fa immenso piacere!
      Un bacione

      Elimina
  4. Risposte
    1. Ciao zoe!
      Si dai prova qualcosa! Mi fa piacere! Sono anche facili :-)

      Elimina