Mini peperoni dolci ripieni {tapenade e chèvre}

17.9.14

Appena li ho visti mi sono precipitata mollando tutto. Fu così che il povero carrello rimase incustodito vicino ai formaggi. E più mi avvicinavo a questi baby peperoni colorati, più ero in un altro mondo; sole, timo, olive, cielo azzurro, terra rossa e arsa dal sole. Beh, siccome uno scopo della mia vita sembra quello di fare rivivere in cucina momenti e sapori che amo,  i baby peperoni dovevano essere miei. 
Ritornando in me diedi uno sguardo panoramico e lento a 360° come nel migliore dei point and click game degno della saga: trova il carrello episodio II! ... ah ... eccolo li! Mi avvicinai e, sorpresa, era pieno, di cose che io non avevo comprato a parte le mele, che fare? Viva la sincerità!
Dopo le prime tentazioni di svuotarlo facendo finta di niente ho optato per la soluzione più difficile ma più onesta! Ero già in una nuova avventura in perfetto stile James Bond ta...tan..tan...: trova il carrello rapito. Gira e rigira lo trovai alle casse! Noooo fermi tutti! Il tipo col carrello non deve oltrepassare quella linea, dove una volta messo tutto sul nastro e la cassiera incomincia a far passare gli articoli é troppo tardi! ... mi rimanevano trenta secondi e tre decimi per salvare il carrello che nel frattempo si era trasformato in una sorta di: se non ci riesco finisce il mondo! Dovevo sbrigarmi!
 Morale della favola mai lasciarsi prendere dalle fantasticherie al supermercato oppure legarsi il carrello alla cintura!
E ora che vi ho confessato questa storia vi posso anche dire perché ci tenevo così tanto a ritrovare il mio carrello. 
No! Non ero mossa da benevolenza ma dal fatto che dentro avevo messo il mio gettone del OBI di Vienna e sempre per quel fatto dei legami sentimentali, il gettone delL'OBI no! Non potevo perderlo!


Ingredienti per circa 4 persone 

250 gr. di mini peperoni dolci
200 gr. di crottin de chèvre (o se preferisci formaggio fresco tipo robiola o caprino)
1 cucchiaio di patè d'olive nere
un cucchiaio di miele (a consistenza liquida)
sale (per me fleur de sel)
alcune foglioline di timo
alcuni fiori di lavanda (facoltativi)

Esecuzione:

Lava i peperoni e tagliali e metá nel senso della lunghezza. Elimina con un coltellino affilato i semi e le eventuali parti bianche all'interno. Spalma con un coltellino o aiuntandoti con le dita uno strato sottile di patè di olive all'interno di ogni metá. Taglia a pezzetti il formaggio e inseriscilo nei peperoni.
disponili in una teglia leggermente oleata. Spolverali con il timo ed eventualmente la lavanda e condisci con il miele e il sale.
Inforna a 180° per 15 minuti. 
Servi subito.

Sono ottimi come antipasto o per un aperitivo accompagnati da fette di pane abbrustolito. 


2 commenti: