Spiedini di pollo e pesche {à la façon japonaise}

1.9.14



Ragazze visto il successo degli spiedini di pollo e albicocche, dal sapore francese fatti qui, ho capito che, anche voi come me, amate l'abbinamento carne-frutta.
Quindi su timoebasilico arrivano dritti di filato questi spiedini ispirati agli spiedini di pollo yakitori della tradizione giapponese.


Ingredienti per 2 pesrone (4 spiedini)

280 gr. di polpa di petto di pollo
2 cucchiai di miele
1 lime (il succo)
1 cucchiaino di sesamo
1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
2 pesche
50 gr. di pancetta dolce a fette
olio (per ungere la piastra)
sale e pepe

4 spiedini di legno (per essere dei veri Yakitori gli spiedini dovrebbero essere in bambù io non li avevo ed ho usato dei normali spiedini di legno) 

Esecuzione:

prepara la carne
Emulsiona il miele con il succo del lime, il sesamo, lo zenzero, sale e pepe.
Taglia la polpa del pollo in cubotti e fallo marinare nella salsina ottenuta in precedenza per minimo un ora.

componi gli spiedini
avvolgi ogni pezzo di pollo in una fettina di pancetta. Lava le pesche e, senza sbucciarle, tagliale a spicchi 
Componi gli spiedini alternando un pezzo di pollo alla pancetta e uno spicchio di pesca. Bagna gli spiedini con la salina della marinatura e cuoci sulla piastra leggermente unta d'olio per 15 minuti abbondanti girandoli spesso o sul BBQ per 10 minuti sempre rigirandoli di sovente.

4 commenti:

  1. Sfizioso l'abbinamento... da provare!!!
    Complimenti, sempre più brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Michela! Guarda questo abbinamento te lo straconsiglio, é buonerrimo!

      Elimina
  2. Che bella ricetta Laura!
    Complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola! Grazie infinite, é da provare credimi!
      Un bacione

      Elimina