Tiramisù ai fichi {e vino passito}

3.9.14


Noi che, il pacman in sala giochi,
noi che, i Lewi's e Nick Kamen,
noi che, il Moncler e le lampados,
noi che, l'attimo fuggente era la nostra bibbia
noi che, Madonna e Sting
noi che, dentro lo zainetto Invicta c'era tutto quello che ci serviva
noi che, non era estate senza Calippo
noi che, gli stivali da cowboy d'inverno si, e d'estate ancora di più 
noi che, gli orsetti di gomma di nascosto sotto il banco
noi che, se dopo la pizza c'era il tiramisù nel bicchierino fatto fresco dalla padrona era una goduria! ...  I tempi cambiano.  Cambiano i tiramisù ma le persone no :-) ci saranno altri Noi che... ma l'animo dei giovani é sempre rivoluzionario e romantico! Oggi come allora!


Ingredienti per 4 persone:

8 fichi verdi
4-5 savoiardi
250 gr. di mascarpone
2 albumi
1 pizzichino di sale
2 cucchiai rasi di miele di tiglio o lavanda (o comunque di consistenza fluida)
2 cucchiai di vino passito
2 cucchiai d'acqua
1 cucchiaino di grappa (facoltativa)
2 cucchiai di mandorle sfilettate (per guarnire)

4 bicchieri 
cannella in polvere per guarnire (facoltativa)

Esecuzione:

Tosta velocemente le mandorle in una padella senza aggiunta di grassi, una volta tostate trasferiscile in un piatto e mettile da parte.
Stempera 1 cucchiaio di miele con il vino passito e 2 cucchiai d'acqua. Lava i fichi e tagliali ogniuno in 4 spicchi, disponili in una padella e bagnali con la salsina di miele e vino. Copri e fai sbollire a fiamma media per 3 minuti. Trasferisci tutto, fichi e sciroppo, in un piatto fondo.
Lavora il mascarpone con il restante miele (1 cucchiaio), il cucchiaino di grappa (puoi sostituire la grappa con un cucchiaino di vino passito) e metti da parte.
Monta gli albumi a neve con un pizzico di sale e, una volta montati, uniscili alla crema di mascarpone amalgamando dall'altro verso il basso con un cucchiaio di legno per non sgonfiarli.
Rompi i savoiardi a metá e sistema sul fondo di ogni bicchiere due metá di savoiardi. Bagnali con lo sciroppo dei fichi. Ripartisci i fichi nei bicchieri, sopra i savoiardi (tenendone da parte qualcuno per la decorazione finale), e finisci con la crema al mascarpone.
Guarnisci con alcuni spicchi di fico e con le mandorle tostate e, volendo dai una spolverata di cannella in polvere e/o un giro di miele.
Fai raffreddare in frigo prima di servire.

La ricetta é tratta da Sale&Pepe di settembre, io l'ho leggermente adattata alle mie esigenze




14 commenti:

  1. This is a great version of what we call Trifle. English trifle is revolting but this looks good.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi Adrian! I Didn't know the Trifle, but I think sure the name came out from the simplicity to do this kind of desserts. I really love tiramisù!
      Have nice day!!

      Elimina
  2. Questo tiramisù è fantastico... ma tu quanto sei brava?
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Adoro questa rivisitazione di fine estate del tiramisù! :)
    Non appena i fichi del mio albero saranno maturi la proverò!!
    Un bacio, Marta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao amica! Devi provarlo Marta sono sicura che ti piacerà!
      Un bacione

      Elimina
  4. Wow!!!!
    Davvero uno spettacolo!
    Brava Laura, un abbraccio
    Clo

    RispondiElimina
  5. Scusa ma in cosa l'hai modificata?
    È uguale a quella di sale&pepe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara/caro, ho scritto che la ricetta è tratta da Sale&Pepe di settembre e che l'ho leggermente modificata, come da netiquette, se hai la rivista a portata di mano potrai appurare certamente tu stessa in cosa differisce.

      Elimina
  6. lo adoro... mi piace tutto, proprio tutto quello che fai. Ti seguo sempre volentieri!! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. giochidizucchero :-)
      ma grazie tesoro! se fai qualche ricetta dal blog mandami la foto che la condivido volentieri sulla pagina fb di timoebasilico and friends e se posti qualche ricetta di timoebasilico fatta da te sul tuo blog, fammi avere il link che lo condivido sempre sulla pagina fb (www.facebook.com/timoebasilico)
      un bacione

      Elimina
  7. Questo è sicuramente il periodo dei fichi, noi a casa li stiamo facendo anche essiccati al sole, sia quelli che in Sicilia chiamano "passuluna", che quelli tagliati a metà e fatti seccare con la mandorla all'interno. Questo tiramisù mi ha subito colpito quando l'ho visto su S&P avevo appena fatto delle coppette proprio con dei fichi e facevo attenzione a qualsiasi ricetta li contenesse, oltre al fatto che io adoro questi frutti :D :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona! Anche io adoro i fichi da pazzi proprio, sono in arrivo su timoebasilico.com diverse ricette con questo frutto degli dei!
      Questo tiramisú é un gran successo lo hanno fatto già molte ragazze!
      Un bacione cara!

      Elimina