Chips cotte al forno {senza grassi}

15.10.14


No! Ma... ditemi quante volte, ma quante volte siete colte da voglia di patatine? E quante volte (io sempre) ci rinunciate? Allora mettiamo in chiaro una cosa: le chips cotte al forno senza grassi non sono croccanti come le patatine fritte classiche. Ecco. Peró vi assicuro che e per il nostro scopo salute-bellezza svolgono bene il loro dovere e poi chi lo ha detto che debbano sempre essere patatine? Buttiamoci sulle barbabietole per esempio, la zucca, le carote, topinambur...  e poi vabbé vi concedo le patate viola e, tanto perché abbiamo detto patatine, anche quelle normali, e comunque verdura di stagione! Vedrete che sgranocchiare davanti al PC non é mai stato così piacevole perché si unisce al piacere, la consapevolezza che si! Si puó!


Ingredienti:
vi do delle idee e non le dosi perché si va ad occhio 

barbabietola
carote
zucca
zucchini
topinambur
patate
patate viola
melanzane

un goccino di olio extravergine d'oliva per spennellare (facoltativo)
alcuni aghi ri rosmarino 
sale (per me fleur de sel)
Esecuzione:

Il procediemnto é come quello delle chips di melanzane che abbiamo fatto qui.

Prepara la verdura:
le partate si possono usare anche con la buccia ben lavata.
La zucca va pulita e sbucciata (ti consiglio di usare zucche piccole).
Il topinambur va spellato.
Le melanzane e i zucchini non necessitano di essere sbucciati.
Le carote vanno sbucciate.
Le barbabietole vanno sbucciate.

Scalda il forno a 120°-130°

Affetta le verdure sottilissime con la mandolina, io non ce l'ho e ci sono riuscita con un coltellino affilato.
Rivesti la placca con la carta da forno e disponi le fettine di verdura una accanto all'altra.
Eventualmente spennella con un po' d'olio extravergine d'oliva
Spolavera con un po' di sale e alcuni d'aghi di rosmarino (facoltativo)
Cuoci in forno a 120°-130° in modalità ventilata per 30-45 minuti. Il tempo varia dallo spessore delle fettine di verdura.
Una volta cotte volendo spolvera ancora con un po' di sale.

In una scatola chiusa (non in frigo) si mantengono alcuni giorni.



14 commenti:

  1. These are fun, I love parsnip crisps. S I will do myself some of these at the weekend. Mybe pop them in your cheese baskets.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ohhh in the cheese basket such a great idea Adrian! It will be perfect!

      Elimina
  2. Le faccio spesso anch'io e le adoro, le aromatizzo anche con il timo o lo zenzero... e sono deliziose!
    Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela,
      é davvero una splendida idea per non rinunciare al gusto di sgranocchiare :-) e poi queste fanno proprio bene sopratutto quelle alla barbabietola!
      Un abbraccio :-)

      Elimina
  3. Che fantastica idea!!! Adesso che sono in dolce attesa, e devo mangiare più verdure sfrutterò quest idea facile ma buona..... ! Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chic Che Non Impegna
      Ma che bello! Allora si devi! :-)
      ti mando un bacione grande!

      Elimina
  4. Io solitamente le preparo solo con le patate normali, ma non avevo mai pensato al resto delle verdure, chissà perché! Bellissima idea, bellissimo post e bellissime foto (come sempre)

    Baci! Buona giornata,
    Luisa M.

    cioccolatoandmint.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luisa,
      se le fai non dimenticare la barbabietola che fa tanto bene!
      Un bacione cara!

      Elimina
  5. Bello questo misto di verdurine al forno, leggere e profumate. Mi piace tantissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Monica? Leggere e profumate hai detto bene!

      Elimina
  6. Occhecosa carina!
    Vabbè che le tue foto son sempre favolose, però mi sa proprio che la proverò!

    domanda scema: la rapa rossa deve essere cruda immagino..
    io non la trovo quasi mai cruda, trovo sempre e solo quelle precotte mannaggia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fra!
      ... eh si! la rapa deve essere cruda, quelle precotte e cotte sono sarebbero troppo umide, proprio non vanno bene! Se non trovi la barbabietola prova con le patate viola, zucca ecc.

      Elimina
  7. Il mio problema é che il mio maledetto forno non ha la funzione per il ventilato... te ne rendi conto??? Sono settimane e settimane che tengo in frigo delle povere barbabietole con la speranza di farle diventare protagoniste in versione patatina, ma ancora non ci sono riuscita! A vedere la tua zuppiera direi che ho fatto una grande cavolata, devo provarci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Margherita! Povere barbabietole :-))) Provaci dai anche senza ventilato magari tieni la temperatura più bassa...
      Un bacione cara!

      Elimina