Fiore di pan brioche { e Nutella }

24.10.14

Si si, lo so! Questo dolce é stato un tormentone mediatico tempo fa. Ma sono l'unica che ci ha messo così tanto a scoprirlo? Vabbé dai ho una scusante: non ho ancora compiuto un anno! L'ho scoperto durante la mia dose quotidiana di Pinterest. Insomma, voi capirete che per una come me, che é cresciuta in una famiglia di salutisti dove la Nutella era bandita e le brioches, una al mese ché, per carità fanno ingrassare! Non potevo non essere attratta da questo connubio peccaminoso di cose-buone-proibite. No, dico io, quale trasgressione più goduriosa?
... e chissenefrega se lo hanno già fatto e rifatto?
... e ho anche esagerato! Quando la si fa sporca, la si fa alla grande! Così vi ho fatto anche il tutorial in modo che tutti i ritardatari, come me, del fiore di pan brioche e Nutella, possano cimentarsi nell'esecuzione per realizzarlo bello e perfetto come quello che ho fatto io!
uah uah uah uah uah!!!
Ogni scarrafone é bello a mamma soja!


Ingredienti:

per il pan brioche
250 gr. di farina 00 + 250 gr. di farina Manitoba (per me 500 gr. di farina 00)
50 gr. di zucchero
30 gr. di burro
180 ml di latte (a temperatura ambiente o leggermente intiepidito)
2 uova
1 bustina di lievito di birra secco
1 pizzichino di sale

per farcire
200 gr. circa di nutella (puoi sostituire con marmellata senza pezzi di frutta dentro)

un po' di l atte o bianco d'uovo per spennellare prima della cottura

inoltre ti serviranno: un matterello, un piccolo bicchiere e un piatto di cm .... ø

Esecuzione:

per il pan brioche
Fai fondere il burro in un pentolino. Sbatti leggermente le uova la frusta o la forchetta. Setaccia le farine con il lievito, il sale e lo zucchero e unisci: il burro, le uova ed il latte. Impasta fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo dalla consistenza elastica. Copri l'impasto con un canovaccio (o con la pellicola trasparente) e lascia lievitare in un luogo tiepido per circa un oretta, o almeno fino a quando la palla non raddoppia il volume.

Una volta lievitato prendi l'impasto e taglialo in 4 parti uguali.
Stendi la prima parte di pasta con il mattarello formando un disco. Appoggia il piatto sopra il disco di pasta esercitando una piccola pressione in modo da segnare un cerchio.

Rivesti la placca con la carta da forno e disponi al centro il disco ottenuto con il segno del cerchio ben visibile.
In una scodella riscalda leggermente la nutella al microonde (alcuni secondi) in questo modo diventerà più liquida e sarà più facile spalmarla.






Con un coltello splama uno strato sottile ed uniforme di nutella sul disco di pasta. Non spalmare la Nutella fino al segno del cerchio ma lascia 1 cm di vuoto.
Prendi il secondo pezzo di pasta ed esegui lo stesso procedimento. Appoggiala esattamente sopra sopra il primo cerchio spalmato di Nutella. Appoggia al centro il piatto (per fare il segno che delimita il bordo e che deve corrispondere il più possibile con il cerchio precedente). Spalma un altro strato di nutella.
Prendi il terzo pezzo di pasta, ed esegui lo stesso procedimento, spalmando alla fine lo strato di nutella.

Prendi l' ultimo pezzo di pasta, stendilo ed appoggialo sopra gli altri strati, senza spalmarlo di Nutella. 


Ora prendi il piatto e appoggialo sopra i 4 cerchi di pasta, con all'interno gli strati di Nutella, cercando di centrarlo il più possibile. Esercita una leggera pressione e con un coltello, o la rondella, taglia la pasta che strabocca.
Prendi il bicchiere e poggialo al centro dei cerchi di pasta.














Taglia a spicchi con un coltello il cerchio ripieno, con delicatezza ma decisa.
Inizia con 4 spicchi, poi 8, ed infine 16. 



















Prendi gli spicchi a due a due, uno per mano, e contemporaneamente girali verso l'esterno. Quello nella mano sinistra verso l'esterno (a sinistra) e quello nella mano destra verso l'esterno (a destra). Ripeti questa operazione su tutti gli spicchi, mi raccomando sempre a due a due e sempre verso l'esterno.
Quando hai girato tutti gli spicchi vedrai che avrai ottenuto dei petali.
Unisci le estremità dei petali, sempre a due a due, bagnando con un po' di latte per fare aderire le parti. 









Una volta finito il fiore, lascialo riposare per 30 minuti, durante questo tempo lieviterà ancora un po' e la forma si compatterá.

Accendi intanto il forno e portalo a 180°.

Trascorsi i 30 minuti, spennellalo con un po di latte o bianco d'uovo leggermente sbattuto, facendo attenzione a non rovinare il disegno creato dalla nutella e inforna a 180° per 30 minuti. Quando mancano 10 minuti alla fine della cottura controlla che non scurisca troppo in quel caso spostalo sul piano più basso del forno.






Come ho detto prima l'ispirazione é targata pinterest dove c'é l'imbarazzo della scelta,
sono stata notevolmente facilitata nell'esecuzione guardando qui, dove viene spiegato il procedimento in un video.

18 commenti:

  1. This is a work of art. Crafted by hand. I rarely eat sweet things but could eat a slice of this.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adrian, I loved to do it! A great joy to see him finished :-)

      Elimina
  2. Risposte
    1. ... credi lo é, se ti piacciono le brioches e la Nutella lo devi provare :-)

      Elimina
  3. Che meraviglia.... me ne sono innamorata al primo sguardo!

    RispondiElimina
  4. Bhè, io sono mesi che la vedo girare sul web ma è sempre un piacere vederla! La tua è perfetta... un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) da quando l'ho visto su Pinterest dovevo farlo ! Sono stata molto soddisfatta del risultato e del sapore, buonissimo!

      Elimina
  5. L'estetica é favolosa... immagino la bontà di questo pan brioche!
    Non so se sarò in grado ma devo provarlo!
    Complimenti Laura!
    Baci, Clo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia provalo, segui il mio tutorial e guarda il video che ho postato é fatto benissimo, ci riesci sicuro e ne vale la pena credimi e anche buonissimo oltre che bello!
      Un bacione cara!

      Elimina
  6. Molto molto molto molto molto molto molto bene!
    A dire il vero, avrei voluto preparare un altro dolce per questa domenica; a grande richiesta avrei fatto una cheesecake fredda, ma poi ci ho pensato tu... A Napoli finalmente è arrivato l'autunno bello freddo, una cheesecake non sarebbe stata il massimo! Così mi hai dato una meravigliosa idea! Calda, soffice "Nutellosa", scommetto che nessuno se ne lamenterà!

    Sei sempre fantastica tu ♡

    Buona domenica!
    cioccolatoandmint.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luisa!
      Sará aprrezzatissimo :-)
      bacio!

      Elimina
  7. http://nonsolociliegie.blogspot.it/2014/10/fiore-di-pan-brioche-e-nutella.html Grazie per la ricetta! Tra i miei amici è stata un successo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere!
      Poi vengo a vedere il tuo post così lo condivido sulla pagina fb di timoebasilico and friends!

      Elimina
  8. Che meraviglia!!! Devo assolutamente provarla!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Irene te lo straconsiglio! Fa un figurone ed é buonerrimo!

      Elimina
  9. Io l'ho fatto, è venuto bellissimo ma completamente asciutto! Forse perché l'ho fatto la sera prima? Si deve mangiare caldo? Non capisco...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao TT
      allora secondo me probabilmente hai tirato la pasta troppo sottile oppure hai messo troppa poca Nutella :-) comunque non deve risultare nemmeno troppo soffice essendo molto lavorato.
      Riprova dai mai arrendersi al primo tentativo!
      Ti abbraccio!

      Elimina