Burger Buns {panini per hamburger homemade}

24.11.14

Se avete voglia di farvi un buon hamburger fatto in casa non potete certo trascurare il pane. Eh si! ... perché come dice  Laurel Evans (chi meglio di lei!!) é il panino che fa la differenza!
Prepararli é facilissimo e se li proverete non li abbandonerete più!
... che poi il profumo di questo pane che esce dal forno... ohh yes baby! Gia quello ti fa volare nel sogno americano!


Ingredienti per circa 8 panini

450 gr. di farina  00
50 gr. di zucchero
30 gr. di burro (a tocchetti)
1 bustina di lievito di birra secco (in polvere)
1 uovo 
180 ml.  acqua tiepida
1 cucchiaino di sale

per la copertura
1 uovo sbattuto
1 cucchiaio d'acqua
eventualmente, semi si sesamo o semi di papavero

Esecuzione:

Setaccia tutti gli ingredienti secchi al di fuori del sale: farina, lievito, zucchero (il lievito di birra secco in polvere non necessita essere diluito in acqua, ma va setacciato direttamente con la farina).
Aggiungi l'uovo ed il burro iniziando ad impastare con i polpastrelli, aggiungi l'acqua e impasta per 5 minuti. Aggiungi ora il sale e continua ad impastare per altri 5-6 minuti (10-12 minuti di impasto in totale). L'impasto deve risultare elastico e liscio.
Fai una palla e mettila in una ciotola di vetro unta d'olio, copri con un canovaccio e lascia lievitare in un posto caldo per almeno un ora, deve raddoppiare il volume.
Una volta lievitato formate un panetto (tipo salame schiacciato) e tagliatelo in 8 parti uguali.
Forma dei dischetti di 8 cm. circa di diametro e 2,5 circa di altezza. Rivesti la placca con la carta da forno e disponici sopra i panini, coprili con il canovaccio e lascia lievitare ancora  per un oretta circa. 

Accendi il forno e portalo a 180°. Spennella i panini con l'uovo sbattuto con il cuccio d'acqua e spolvera, eventualmente, con i semi di papavero o di sesamo.

Cuoci a 180° per 20 minuti circa. devono avere un bell'aspetto dorato.

La ricetta arriva direttamente da qui, e se vuoi vedere esattamente il procedimento guarda qui, volendo puoi sostituire 200 gr. di farina 00 con 200 gr. di farina manitoba in modo da avere questa proporzione: 250 gr. di farina 00 e 200 gr. di farina manitoba.

I burger buns si prestano benissimo ad essere surgelati, ti consiglio di tagliarli a metá prima di congelarli.




7 commenti:

  1. Ciao Laura, nella descrizione del procedimento manca l'indicazione di quando inserire i 180 ml.acqua tiepida... e poi il lievito di birra non lo devo far attivare con l'acqua? Grazie mille, un bacio.
    Lapaolina_

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara! L'acqua va aggiunta per ultima, dopo l'uovo impostare e poi aggiungi un po' alla volta l'acqua. Se usi la bustina di lievito di birra in polvere, come indicato nella ricetta, va setacciato con la farina all'inizio, senza doverlo diluire con l'acqua (io mi trovo molto bene e te lo consiglio) l'unixa cosa a cui devi prestare attenzione é quella di aggiungere il sale dopo che hai già iniziato ad impastare, perchè il sale può inibire la lievitazione se lo metti all'inizio. Se invece usi il lievito di birra fresco, allora lo devi fare sciogliere all'inizio in un po' d'acqua tiepida -))
      Se li fai fammi sapere,
      un abbraccio!

      Elimina
  2. Ciao ! Ma è necessario impastare a mano o si può utilizzare l impastatrice ? Grazie mille!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. -) ma certamente si che puoi :-)! Impasto in ogni caso abbastanza lungo, 10-12 minuti -) sentirai che bontà!

      Elimina
  3. Ciao Laura, vorrei fare qs bellissimi panini ma non vorrei mettere l'uovo nell'impasto, che dici? Grazie in anticipo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela,
      potresti provare a sostituire l'uovo con del latte (o latte vegetale se sei intollerante o vegana), personalmente non ho mai provato, se li fai fammi sapere
      un salutone cara

      Elimina
    2. Fatto!Ho messo latte di soia e olio al posto del burro...STREPITOSI!Grazie, come sempre

      Elimina