Pasta frolla alla farina di castagne {per crostate}

5.12.14


Uno sfizio che mi sono voluta togliere é quello di preparare una pasta frolla con farina di castagne.
Mi conoscete: detto-fatto! Quando mi metto in testa una cosa finché non la faccio non sono contenta! E siccome é proprio buona va dritta dritta negli impasti basic.  

Grazie Tuscanative e grazie Caccia al Territortio questa é una ricetta scaturita dal nostro viaggio toscano tra i sapori e i ricordi!


Ingredienti per uno stampo da crostata 22-24 oppure per 6 stampini da crostatine

150 gr. di farina di castagne (per me quella della Valtiberina)
130 gr. di farina 00
60 gr. di zucchero di canna
120 gr. di burro freddo 
1 uovo
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzichino di sale
1 cucchiaio d'acqua (se necessario)

Esecuzione:

Setaccia le due farine, il lievito, il sale e lo zucchero. Aggiungi il burro freddo tagliato a pezzetti ed inizia ad impastare con i polpastrelli fino ad ottenere un impasto sabbioso.
Aggiungi l'uovo e continua ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio, se vedi che é troppo friabile aggiungi il cucchiaio d'acqua, se invece l'impasto risulta appiccicoso, allora aggiungi un po' di farina 00.
Forma una palla, avvolgila nella pellicola trasparente e mettila in frigo a riposare per almeno 30 minuti.

Questa frolla é particolarmente friabile.
Per la cottura ci si comporta come per una frolla normale.

2 commenti: