Pasta fresca con grano saraceno { homemade }

4.2.15


Ultimamente sto sperimentando molto farine alternative. Così dopo la pasta fresca alla farina di castagne fatta qui mi sono cimentata con la farina di grano saraceno.  
Buonissima con un sugo di cacciagione o di funghi porcini. ... e perché non usarla anche per i pizzoccheri valtellinesi?  Io l'ho fatto qui, e anche se la vera pasta per pizzoccheri non prevede l'uso delle uova, alla fine del post vi metto gli ingredienti per fare la pasta per i *pizzoccheri della Valtellina.

Ingredienti per 2-3 porzioni:

150 gr. di farina di grano saraceno
50 gr. di farina 00
2 uova
eventualmente 1/2 cucchiaio d'acqua circa

Esecuzione:

Mischia le farine e disponile a fontana sulla spianatoia. Rompi al centro le uova al centro della fontana e inizia ad amalgamare coi polpastrelli e poi impasta energicamente, se l'impasto risultasse troppo secco aggiungi un po' d'acqua, poche gocce per volta fino a che raggiungi la giusta consistenza. Quando l'impasto risulta omogeneo ed elastico (10-15 minuti circa) avvolgi la palla di pasta nella pellicola trasparente e lascia riposare in frigo per 30 minuti.

Prendi la pasta dal frigo e stendila sulla spianatoia ben infarinata fino ad ottenere una bella sfoglia sottile.

Per fare le tagliatelle o i tagliolini avvolgi la sfoglia su se stessa facendo un rotolino e, con un coltello affilato taglia il rotolino a fettine della larghezza desiderata.

I tempi di cottura sono 2-3 minuti in acqua salata bollente.

La sfoglia si addice anche per ravioli o paste ripiene.

*Pasta per pizzoccheri valtellinesi 
ingredienti per 2-3 porzioni:
200 gr. di farina di grano saraceno
50 gr. di farina 00
acqua quanto basta 

Esecuzione:

setaccia le due farine, disponile a fondata sulla spianatoia e aggiungi poca acqua alla volta fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico. L'impasto non necessita necessariamente il riposo.
Stendi la sfoglia  ad uno spessore di circa 2-3 millimetri e ricava delle fasce di 7-8 cm. Sovrapponi le fasce e tagliale nel senso della larghezza ottenendo delle tagliatelle larghe circa 5 mm.
Questa pasta cuoce in circa 8-10 minuti.

La ricetta arriva da qua, dove trovi anche come fare i veri pizzocheri della Valtellina.



Nessun commento:

Posta un commento