Asparagi con pangrattato tostato {e uova}

10.4.15


Di ricette con uova e asparagi ce ne sono un infinità, ma forse questa versione non la conoscete e, siccome io ho bisogno della mia dose di comfortfood, eccovi a voi questi meravigliosi Spargel mit Butterbröseln und hartgekochtes Ei! :-)))
Bröseln é un termine tipicamente austriaco che me piace troppo. Parola musicale e dolce che, in qualche modo, mi ricorda l'italiano. Bröseln=briciole=pangrattato.
Comunque sia, ai viennesi il Butterbröseln, pangrattato tostato con un po' di burro piace molto, vedi lo Strudel, qui, o i Marillenknödel, qui e sono anche grandi amanti degli asparagi, sopratutto dei famosi Marchfelder Spargel, qui (che nostalgia ragazzi!) che sono bianchi e di dmensioni più grandi dei dei nostrani bassanesi. Ad ogni modo questo piatto si prepara anche con gli asparagi verdi, che sono altrettanto amatissimi. Il piatto tipico si serve con, o senza uova (in questo caso si chiamano semplicemente Spargel mir Bütterbröseln), ottima versione per le lettrici vegan che sostituiranno il burro con olio extrtavergine d'oliva o con un grasso vegetale! Questa é una ricetta che amo, essendoci legata sentimentalmente, e poi sono buonissimi. Non c'é primavera senza Spargel mit Butterbröseln und Ei!


Ingredienti per 2 persone:

un mazzo di asparagi verdi (o bianchi come preferite)
4 uova
4-5 cucchiai di pangrattato 
20 gr. di burro circa
sale e pepe
2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva

Esecuzione:

Monda gli asparagi scartando la parte di gambo più dura e cuocili al vapore per circa 20-25 minuti (dipende dalla grandezza, gli asparagi bianchi necessitano qualche minuto in più)

Nel frattempo prepara le uova sode facendole bollire in abbondante acqua per circa 6-7 minuti e successivamente trasferiscile (prima di sgusciarle) in una bacinella con acqua fredda.

Tosta, in un padellino, il pangrattato con il burro fino a che diventa croccante (circa 2-3 minuti a fiamma viva), muovilo con un cucchiaio li legno perché non si bruci.

Sguscia le uova e separa i bianchi dai rossi. Taglia i bianchi a dadini e metti da parte. Con una forchetta, in una scodella, lavora i rossi e l'olio d'oliva, una volta cremosi aggiungi i bianchi e amalgama. Aggiusta di sale e pepe.

Disponi gli asparagi nei piatti con sopra una riga di pangrattato tostato e una di uova (come dalla foto).
Volendo condisci uteriormente con un filino d'olio extravergine d'oliva e decora con dei fili di erba cipollina.







4 commenti:

  1. Ciao Laura, questa ricetta è deliziosa. Non avevo mai pensato al pangrattato insieme al burro. Che meraviglia!!!
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola :-)
      questa ricetta é ottima credimi, semplice, veloce, sana e strabuona!

      Elimina
  2. It will make an excellent quick lunch.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adrian this is really excellent!
      :-) Have a nice weekend!

      Elimina