Clafoutis al cioccolato { rouge & noir }

29.5.15


L'ho chiamato Clafoutis Rouge & Noir. Ci sta!
Dopo la versione classica fatta qui, ecco il godurioso clafoutis al cioccolato! Praticamente é la stessa ricetta, con l' aggiunta di cioccolato fondente e panna per esaltarne il sapore cioccolatoso al meglio. 
E tu di che Clafoutis sei?


Ingredienti per uno stampo a cerniera da 22-24 cm o per 4-5 stampini da créme brûlée o padellini (con manico adatto ad andare in forno)

400/500 gr. di ciliegie intere
4 uova
50 gr. di burro salato (o burro normale + 1 presa di sale) + burro per ungere lo stampo
100 ml. di latte
100 ml. di panna
100 gr. di farina
50 gr. di zucchero
1 bustina di zucchero vanigliato
170/180 gr. di cioccolato fondente
1 cucchiaino di scorza d'arancia bio grattugiata (facoltativa)

per la guarnizione
qualche ciliegia intera (facoltativo)
zucchero a velo
scaglie di mandorle leggermente tostate in un padellino senza aggiunta di grassi (facoltativo)
alcune foglie fresche di menta


Esecuzione:
lava, asciuga e snocciola ciliegie, cercando di tenenerle il più possibile intere.
Accendi il forno e portalo a 200°.
Imburra lo stampo, infarinalo leggermente e disponi le ciliegie a casaccio.
In una ciotola unisci e mescola tra loro: farina, zucchero e zucchero vanigliato (anche il sale se usi il burro normale). Unisci le uova, incorporandole all'impasto, uno alla volta.
In un pentolino fondi dolcemente il cioccolato con la panna ed il burro ed unisci all'impasto assieme eventualmente alla scorza grattugiata di arancia.
Sbatti bene fino ad ottenere una pastella che verserai delicatamente nello stampo. La pastella non deve coprire le ciliegie ma restare a livello o di livello leggermente più basso rispetto alle ciliegie.
Inforna a 200° per 15 minuti poi abbassa la temperatura a 180° e continua la cottura per altri 25/30 minuti (se usi 4-5 stampini individuali i tempi di cottura si abbraviano a 10 minuti a 200° e 15/20 minuti a 180°).

Spolvera con lo zucchero a velo e servi tiepido. Guarnisci eventualmente con delle ciliegie intere, scaglie di mandorle e qualche foglia fresca di menta.




2 commenti:

  1. I don't usually eat sweet things but this is a favourite of mine and not difficult to make.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adrian this is really quick and easy and taste great!

      Elimina