Torta di gelato {a forma di fetta d'anguria}

12.8.15

Ma é una cosa da bambini!
Ah si?
 E io ne vada fiera :-)
Pienamente d'accordo con Pablo Picasso che affermava:
"Ogni bambino é un artista. Il problema é poi come rimanere un artista quando si cresce." 
Quindi ben vengano le ricette dall'animo infantile.

Che poi diciamcelo in questa torta gelato io ci vedo Pop Art e Wayne Thiebaud! 
... a proposito a settembre su timoebasilico.com arriva una nuova rubrica tutta per voi: Art&Food!


Ingredienti per uno stampo apribile di 22-23 cm. ø

circa 210 gr. di gelato al pistacchio 
circa 100 gr. di gelato alla vaniglia (o alla panna)
circa 140 gr. di gelato alla fragola 
alcune gocce di cioccolato 

puoisostituire il gelato con sorbetto 

Esecuzione:

rivesti lo stampo con la carta da forno bagnata, fondo e bordi, come faresti per una cheesecake, guarda qui.
Inizia con il pistacchio. Lavora prima il gelato con una forchetta per renderlo cremoso (ripeti l'operazione anche per gli altri gusti prima di utilizzarli). Aiutandoti con una spatola o un coltello, fai un bordo verde di circa 2,5 cm. attorno ai bordi dello stampo - come altezza calcola 3 cm. -  e metti in freezer per 30 minuti. I bordi non devono essere lisciati sulla superfice ma non devono essere piatti, quindi pratica dei solchi con la spatola o con il coltello.
Preleva lo stampo dal freezer e fai lo strato chiaro di 1 cm. circa. Rimetti in freezer per altri 30 minuti. Mentre lavori il gelato alla fragola per ammorbidirlo, unisci le gocce di cioccolato e mischia per distribuirle bene nel gelato. Riprendi lo stampo dal freezer e riempi l'interno dei bordi con il gelato alla fragola. Rimetti tutta la torta nuovamente in freezer per altri 30 minuti. 

Al momento di togliere lo stampo, apri delicatamente il bordo della tortiera. Il gelato indurendosi puó rendere questa operazione un po' difficile, ma basta attendere qualche minuto che il gelato si ammorbidisca e la tortiera si aprirà. 

Trasferisci su un piatto, eliminando la carta da forno e aiutati con una paletta per trasferire le fette sui piatti individuali.

L'ispirazione per questa torta gelato arriva da qui e... buon anguria Pop a tutti!



Nessun commento:

Posta un commento