Uova in cocotte di pomodori {cocotte mangiatutto}

1.10.15


Questo é un piatto che sa d'infanzia e di semplicità. Quanti pranzi e cene hanno risolto le classiche uova al pomodoro in tegame? Beh, tutto il gusto di questo antico piatto, rivisitato in chiave moderna. Aggiungendo un ingrediente jolly e una presentazione insolita abbiamo subito scacco matto!



Ingredienti per 4 persone (calcolando un uovo a testa):

4 pomodori grandi
4 uova
20 cl. di panna fresca
1 piccola cipolla rossa tagliata a dadini
rametti di origano o timo fresco
sale (per me fleur de sel)
1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva 
1/2 cucchiaio di paprika dolce in polvere

Esecuzione:

Scalda il forno a 180°.
Lava i pomodori, taglia la calotte superiori e mettile da parte. 
Svuota i pomodori mantenendo un guscio intatto, non importa svuotarli alla perfezione. 
Taglia le calotte dei pomodori a dadini ed unisci la cipolla tritata, le foglioline di origano o timo, l'olio e un po' di sale. Mischia tutto con un cucchiaio. 
Riempi ciascun pomodoro con un cucchiaio di composto, se ti avanzasse del composto conservalo in una scodellina e servilo a parte. Rompi un uovo in ogni pomodoro e fai cadere sulla superfice un cucchiaio circa di panna, sala ancora se lo desideri,  e spolvera con la paprika in polvere.
Inforna a 180° per 15-20 minuti. Servi i pomodori appena sfornati. A piacimento spolvera ancora con della paprica fresca, e qualche fogliolina di timo.

Nessun commento:

Posta un commento