Granola alla cannella {Christmas granola}

22.12.15

Crunch! Crunch-crunch! Mi piace! Adoro la granola homemade. Faccio fatica a trovarla già pronta, ma meglio così perché fatta in casa é più buona, fosse solo il fatto che ci metto quello che voglio a seconda dell'ispirazione.  Poi saró anche masochista ma mi piace stare in cucina, fare un po' d'orine mentre ogni 10-15 minuti giro la granola,. Ammetto che ultimamente ho allungato un po' i tempi di intervallo di "giratura", fino a intervalli di 15-20 minuti, e non ho notato grandi differenze.
Se la provi scommetto che, la granola in generale, entrerà nella lista dei tuoi buoni propositi per l'anno a venire.

Ingredienti per 5-6 porzioni:

180 gr. di avena di spelta (o avena integrale)
100 gr. di mandorle con la buccia (tritate grossolanamente)
85 gr. di sciroppo d'acero (o melassa od eventualemtne miele liquido)
1 cucchiaio d'olio di semi (per me olio di semi di girasole)
1/2 cucchiaio di cannella in polvere
1 cucchiaino di vanillina in polvere
1/2 cucchiaino di sale
30 gr. di granella di cocco disidratato
75 gr. di frutta secca anche mista (per me mela disidratata)

Esecuzione:

Accendi il forno e portalo a 150°
In una capiente ciotola mescola con le mani l'avena, le mandorle, lo sciroppo d'acero, l'olio, a cannella, la vaniglia ed il sale (il cocco e la frutta secca tienila intanto da parte) e massaggia gli ingredienti in modo che gli ingredienti liquidi si uniscano, aderendo, alla superfice degli ingredienti secchi.
Ricopri la placca con un foglio di carta da forno e allargaci sopra il composto ad uno spessore di corda 2 cm.
Cuoci in totale a 150° per 45 minuti rigirando la granola (cioè porta in superfice quella rimasta sotto e metti sotto quella che era in superfice in modo che alla fine sia tutta tostata) ogni 10-15 minuti circa (come ho scritto sopra, ultimamente ho provato ad allungare i tempi delle "girate" fino a 20 minuti di intervallo, tra una e l'altra, l'importante é che la rigiri quando é bella dorata (non farla scurire troppo mi raccomando). Quando mancano circa 15 minuti alla fine aggiungi la frutta secca e spolvera la granola con il cocco disidratato.

Sforna e lascia raffreddare. Chiusa in un sacchetto o in un barattolo di vetro si conserva una settimana.

La ricetta arriva da qui, ho apportato alcune modifiche secondo il mio gusto personale.


Nessun commento:

Posta un commento