Pesto di radicchio trevigiano e noci {a crudo}

12.1.16

Quante qualitá racchiuse in un unico condimento per la pasta! Semplice, veloce, sano, buono, vegan e crudista! Cosa desiderare di più?

Ingredienti per un vasetto sufficiente per condire 4 porzioni di pasta

100 gr. di radicchio trevigiano
80 gr. di gherigli di noci  (spezzati a mano)
1 spicchio d'aglio
2-3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva 
sale e pepe

Esecuzione:

Lava il radicchio e separa la parte rossa delle foglie da quella bianca. 
Trita grossolanamente la parte bianca e trasferiscila nel tritatutto o nel mixer.
Aggiungi l'olio d'oliva e lo spicchio d'aglio. Aziona brevemente il mixer, aggiungi le noci. Aziona ancora e aggiungi anche la parte rossa delle foglie di radicchio, sempre tritate grossolanamente.
Aziona ancora brevemente il mixer e i nfine aggiusta di sale e pepe.

Prima di condire la pasta diluisci il pesto con alcuni cucchiai di acqua di cottura della stessa. 

Per rendere più sfizioso il piatto di pasta condito con il pesto al radicchio trevigiano, aggiungi al piatto finito del pangrattato tostato in padella con una noce di burro (dosi a piacere) e con una spolverata di parmigiano reggiano grattugiato.






2 commenti:

  1. Interessante condimento...come consigli di conservarlo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,
      io ti consiglio di preparare la dose che verrà usata al momento per condire la pasta, ci vuole talmente poco che farlo in grandi dosi non conviene, comunque si conserva come tutti i pesti, in frigo per pochi giorni oppure lo puoi anche congelare.
      Spero di esserti stata utile, provalo é buonissimo!

      Elimina