Macine homemade allo yogurt {childhood mood}

19.2.16

Ho fatto le macine homemade, e le ho fatte leggere! Da bambina le adoravo. Ricordo che la mamma non era solita comprare i biscotti, con l'alibi della cucina sana nascondeva la sua irrefrenabile golosità, sapendo che, una volta una volta comprato il pacco, non avrebbe resistito e lo avrebbe divorato in poche ore. A volte poró cedeva alla voglia matta e, quando comprava le famose macine, io e mia sorella eravamo felicissime (golose pure noi) una gioia tuffarle nel latte epa forma inevitabilmente mi portava a fantasticare sulle macine vere, su acqua che scorre, mulini, asinelli ecc.
Bene sono sincera, se da piccola la parola panna aveva un effetto magico su di me, crescendo ho cercato di evitarla sempre più per via delle calorie. Avevo voglia però di una colazione un po' diversa e ho provato a fare le macine homemade sostituendo la panna con lo yogurt greco. 
Buonissime.

Infredienti per circa 35-38 biscotti

450 gr. di farina 00
50 gr. di fecola
130 gr. di zucchero
2 cucchiaini di lievito per dolci
1 bustina di zucchero vanillinato (8 gr.)
1 presa di sale
1 uovo
150 gr. di yogurt (per me yogurt greco)
100 gr. di burro (freddo a pezzetti)

Esecuzione

Setaccia le farine con il lievito, il sale, lo zucchero e la vanillina. Aggiungi il burro ed impasta con i polpastrelli fino ad ottenere un composto sabbioso.  Aggingi l'uovo e lo yogurt ed impasta con le mani fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Forma una palla, avvolgila nella pellicola trasparente e lasciala riposare in frigo almeno per 30 minuti.

Accendi il forno e portalo a 180°.

Stendi la frolla sul piano di lavoro ben infarinato ad uno spessore di circa 5-7 mm. e con il taglia biscotti a cerchio (6 cm. ø) intaglia tanti dischetti. Pratica il foro centrale con uno stampo a cerchio più piccolo (puoi usare un misurino o un tappo di plastica).

Disponi i biscotti leggermente distanziati sulla placca rivestita di carta da forno, e cuoci per 25 minuti a 180°.

Sforna e lascia raffreddare.
Le macine homemade allo yogurt si conservano, chiuse in una scatola, per una settimana.


  • Altre ricette per colazioni e merende sane:
  • biscottini ai semi di chia e limone, qui
  • vegan scones integrali ai fiocchi d'avena e frutta, qui
  • scones ai fiocchi d'avena e fragole, qui
  • vegan banana bread muffin alle carote e arancia, qui


8 commenti:

  1. Era un po'che cercavo una ricetta cosi'...grazie1000 :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) mi fa piacere, vedrai che sono buonissime!

      Elimina
  2. Che belle macine. Anche io cercavo da tempo una ricetta così.

    Appena mi libero un po' ci provo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che piaceranno, sono ottime anche perché si conservano bene,
      un abbraccio, ciao!

      Elimina
    2. Finalmente provati. Sono perfetti per colazione.

      Elimina
  3. Ciao! al posto del burro posso mettere l'olio di semi? grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alessia, secondo me si, fai la conversione in ogni caso e, dal risultato, mettine un filino meno. La frolla all'olio di semi é buona quindi credo che anche le macine vengano buone, ma non avedole provate personalmente non ti assicuro nulla,
      buttati e poi mi dici
      :-)

      un bacio!

      Elimina