DetoxiAMO? {infusi, acque e succhi}

20.4.16

L'anteprima di questo post, sia su instagram che su snapchat (a proposito, se vuoi sbirciare dal buco della serratura timoebasilico é anche su snapchat cerca @timoebasilico) ha suscitato molto interesse quindi non vedevo l'ora di condividere con voi l'intero post.
Le proposte di oggi sono diverse dalle acque detox alla frutta e verdura che ho fatto anni scorsi, che restano indubbiamente buone e valide e che ti consiglio di ricominciare a fare: qui e qui.
Premettendo che anche nelle proposte passate ho abbinato ingredienti strategici in modo che la funzione detox sia più completa, ma vediamo nel dettaglio in cosa si differenziano sostanzialmente da queste.

Gli ingredienti scelti sono quelli specifici che aiutano a contro la ritenzione idrica, indicati a bruciare i grassi e a migliorare la digestione, aiutano quindi a perdere peso. Attenzione i miracoli non esistono ma é risaputo che, ad esempio, limone e zenzero favoriscono lo smaltimento dei grassi
Quindi abbina queste bevande (per un azione più forte ti consiglio di scegliere la versione: infuso) al tuo sano stile di vita alimentare e all'attività fisica.

Puoi trasformare la tua bevanda in infuso, acqua o bibita a seconda del tempo a disposizione e alla tua voglia.

Infusi e bibite: una tazza prima di ogni pasto principale, quindi tre volte al giorno.
Lo stesso vale per le bibite.
Acqua detox: uno o due barattoli durante tutto il giorno.
Ho inserito anche un centrifugato all'arancia, carota, curcuma e zenzero da bere magari a merenda.

Scegli un tipo di infuso, bibita o acqua detox, che credi sia il più adatto a te e bevi con costanza per un periodo di circa 2 settimane.


Scegli limoni, agrumi e frutta bio per questo tipo di preparazioni.


Per  essere costante ed avere sempre con me le mie bevande detox, sopratutto gli infusi, uso la bellissima TRAVEL MUG in porcellana con chiusura ermetica di ACERA firmata
HANGAR DESIGN GROUP.


Di seguito le ricette base:

limone - zenzero -miele
é senza dubbio l'abbinamento detox più famoso e si puó. Aiuta a bruciare i grassi e combatte la ritenzione idrica, inoltre ha una funzione antiossidante.

per l'infuso  (1 tazza)
disponi nella tazza 3 fettine di limone e 1 o 2 fettine di zenzero, versa acqua bollente e lascia in infusione circa 10 minuti. Come dolcificante usa 1 cucchiaino di miele.
per la bibita (1 litro)
scalda in un pentolino il succo di due limoni e 3 o 4 fettine di zenzero e porta a leggero bollore per qualche secondo. Versa il succo in un litro d'acqua.
per l'acqua detox
metti in un barattolo da 1/2 a 1 limone tagliato a fettine, 3 o 4 fettine fettine di zenzero e riempi d'acqua. Metti in frigo e lascia in infusione per almeno 3 ore. Bevi l'acqua durante il giorno e riempi semplicemente più volte il barattolo durante il giorno, sfruttando gli ingredienti iniziali.
____________________________________________________________________________

limone - peperoncino
il metodo piccante che stimola il metabolismo e aiuta a bruciare i grassi.

per l'infuso  (1 tazza)
disponi nella tazza 3 fettine di limone e 1 pizzico di peperoncino in polvere, versa acqua bollente e lascia in infusione circa 10 minuti. Addolcisci con sciroppo d'acero.
per la bibita (tre tazze)
scalda in un pentolino il succo di 1 limone e un pizzico di peperoncino. in polvere Fai sbollire alcuni secondi e addolcisci sciroppo d'acero. Versa 3 tazze d'acqua bollente e trasferisci in una bottiglia.
per l'acqua detox
metti in un barattolo da 1/2 a 1 limone tagliato a fettine, e 1/2 fresco. d'acqua. Metti in frigo e lascia in infusione per almeno 3 ore. Bevi l'acqua durante il giorno e riempi semplicemente più volte il barattolo durante il giorno, sfruttando gli ingredienti iniziali.
____________________________________________________________________________

arancia - pomplemo - curcuma - zenzero (+ carota per il centrifugato)

per l' infuso (tre tazze)
disponi in una teiera: 1/2 limone, 1/2 arancia  e 1/4 di pompelmo tagliati a fette. Aggiungi 2 o 3 fettine di zenzero e un pezzetto di curcuma.
Versa 3 tazze di acqua bollente e lascia in infusione per circa 10 minuti.
per l'acqua detox
metti in un barattolo: 1/2 limone, 1/2 arancia e 1/2 pompelmo tagliati a fettine, aggiungi 2 o 3 fettine di zenzero e un pezzetto di curcuma e copri con acqua. Metti in frigo e lascia in infusione per almeno 3 ore.
Bevi l'acqua durante il giorno e riempi semplicemente più volte il barattolo durante il giorno, sfruttando gli ingredienti iniziali.
per il centrifugato (1 bicchiere grande)
centrifuga 1 carota, 1 arancio, 1/2 pompelmo rosa, due fettine di zenzero e un pezzetto di curcuma.

____________________________________________________________________________

Seguendo queste semplice regole base, puoi aggiungere a scelta il finocchio, la mela e il cetriolo, menta e salvia.
  • ... di seguito alcuni abbinamenti che ti consiglio:

  • finocchio - limone - mela -menta
  • finocchio - lomone - salvia
  • pompelmo - mela - finocchio - peperoncino - salvia



  • ricette simili:

  • latte d'oro, qui
  • acque detox primaverili, qui
  • acque detox estive, qui


6 commenti:

  1. grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!
    Ora cerco di procurarmi la travel mug!!! dove l'hai acquistata? E' una vita che la voglio!
    Cry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) é un piacere!
      Per la travel mug basta che fai un click sulle parole e ti si aprono i link dove puoi vedere in dettaglio!
      Un abbraccio :-)

      Elimina
  2. ciaooo.ma che bella scoperta.io finora facevo solo l inizio giornata con acqua poco calda e limone...ma proverò queste. per l acqua detox quanta acqua devo usare?1litro o meno?la porterei a lavoro con quelle carinissime bottiglie con cannuccia tipo Tiger.grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Concetta,
      attieniti pure alle dosi che ti ho indicato e riempi d'acqua il tuo bicchiere (io li chiamo barattolo perché sono deviata dall'inglese "jar" :-))) poi guarda ti regoli veramente ead occhio, guarda anche i consigli degli altri link che ho messo a fine post!
      Buon detox!

      Elimina
  3. Ciao, ho una domanda...ma poi la frutta delle acque detox va buttata? O può essere frullata-centrifugata? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se fai le acque detox sentirai e vedrai (per esempio con le fragole) che la frutta rilascia tutte praticamente le sue propietá nell'acqua, anche per questo fa molto bene berla. Diciamo che se la frulli non hai molta sostanza ma solamente fibre, questa é una tua scelta, io personalmente, dopo averla sfruttata ben bene nell'acqua riempendo il barattolo più volete, la butto e mi sento di consigliarti di fare altrettanto.
      Un abbraccio :-)

      Elimina