Finto sushi-maki {scherzo d'aprile}

1.4.16

Cosa c'entra l' OLIO EXTRAVERGINE TOSCANO IGP FIORFIORE con la cucina giapponese e il sushi? Niente! È un pesce d'aprile!!!
Se non fosse stato per il titolo rivelatore, quasi quasi ci cascavi!

Oltre naturalmente alla voglia di fare uno scherzetto d'aprile, avevo una gran voglia di usare l'OLIO EXTRAVERGINE TOSCANO IGP FIORFIORE.  



Ebbene, elaborando il pinzimonio, piatto crudista per eccellenza che esalta al meglio le caratteristiche di un buon olio extravergine d'oliva, é nata la proposta di oggi.
Il finto sushi-maki.
Un buonissimo e fresco amouse bouche da aperitivo che diventa un piccolo pranzo o cena light, se ne impiatti più d'uno a persona e, eventualmente, accompagnato con il pane.

Rifacendomi all'accattivante aspetto dei famosi maki, ho usato le foglie di coste al posto delle alghe Nori, formaggio caprino fresco per richiamare il bianco del riso, e naturalmente verdure fresche e colorate, che a volte vengono inserite anche nei veri sushi-maki. 
Come base ho usato una piadina, in modo da rendere veramente facile realizzare questo sano e buonissimo piatto, che ha lasciato a bocca aperta i miei ospiti!

L'ho servito con una profumata vinagrette a base d' OLIO EXTRAVERGINE TOSCANO IGP FIORFIORE, ricavato dalla frangitura di olive provenienti dalle campagne toscane.


FIORFIORE COOP seleziona i migliori frantoi e garantisce standard di qualità più restrittivi rispetto alle norme di legge. È ideale per condire a crudo legumi ed insalate, carne alla griglia e la tradizionale "bruschetta" toscana.

Ingredienti per un roll (6-8 sushi-maki)

per i sushi-maki
3-4 foglie di coste
200 gr. circa di formaggio caprino fresco (o formaggio vaccino spalmabile)
1 carota
2 gambi di di sedano tneri
1/2 peperone 
1 piadina

per la vinagrette
il succo di 1/2 limone (puoi sostituire con lime)
sale e pepe

Esecuzione

prepara i sushi maki

Inizia dalla la verdura: lava il sedano e taglialo a listarelle nel senso della lunghezza.

Sbuccia la carota e tagliala a bastoncini sempre nel senso della lunghezza.

Infine taglia a metà il peperone, elimina i semi e la parte bianca e taglialo a fiammifero.
Tuffa per 2 minuti in acqua salata bollente, le foglie di coste.

Scolale e passale immediatamente sotto l'acqua corrente per mantenere il bel colore verde.

Aprile e disponile su un foglio di carta assorbente, lasciale asciugare e successivamente elimina la parte bianca del gambo.
Nel frattempo taglia i lati tondi della piadina ottenendo un rettangolo.
Spalma un sottile strato di formaggio sulla piadina.
Copri lo strato di formaggio con le foglie di coste e, se necessario, taglia il verde che sborda dalla base rettangolare.
Premi le foglie per farle aderire perfettamente al formaggio.
Usa come supporto per comporre il roll una stuoia di bambù oppure un canovaccio o un foglio di carta da forno.

Capovolgi la piadina sul supporto, in modo che lo strato con le coste resti sul fondo.
Spalma uno strato di formaggio sulla piadina e disponi al centro i bastoncini di verdure sovrapponendoli.
Arrotola il roll su se stesso, cercando di fare un rotolo stretto, aiutandoti con il supporto di bambù.

Metti il rotolino in freezer per 15 minuti.
Trascorso questo tempo preleva il rotolino dal freezer e taglialo a rondelle di circa 2 cm. di spessore.

Usa un coltello affilato e dalla lama liscia, ricorda di pulirla con una spugna tra un taglio e l'altro. 
prepara la vinagrette

emulsiona l' OLIO EXTRAVERGINE TOSCANO IGP FIORFIORE con il succo di limone.

Aggiusta di sale e pepe.
Servi i sushi maki accompagnando la vinagrette in una ciotolina a parte.

1 commento: