Avocado rose { la rosa di avocado }

3.6.16

Da quando ho visto la rosa di avocado (nuovo trend che impazza sul web) non ho resistito e ho dovuto provarla! Mi conoscete, la parola "impossibile" non esiste proprio! 

Chi mi segue su Snapchat (siamo sempre: timoebasilico) ha visto il mio primo esperimento live, dove ho imparato strada facendo, le mosse fondamentali e necessarie per fare la perfetta avocado-rose! 


Il risultato é fantastico tanto da diventare un #maipiusenza per i miei avocadotoast e non solo!


Le regole fondamentali sono:

  1. munirsi di molta calma
  2. usare frutta matura, la polpa deve essere morbida e malleabile (tieni conto che a me il primo tentativo é riuscito perfetto e il secondo no, questo perché l'avocado del primo tentativo era maturo al punto giusto)
  3. ungere più volte la lama del coltello usato per tagliare la frutta
  4. lavorare su un piano liscio e unto d'olio, in modo che sia "scivoloso"
  5. non demordere se al primo tentativo non ti riesce

Tieni presente queste regole, segui il mio facile spep by step e guarda il video che ti consiglio QUI (conciso, intuitivo e corto dove vedrai che puoi realizzare i fiori con diversa frutta e verdura).
Riuscirai a fare dei fiori perfetti meravigliandoti tu stessa della bellezza e della soddisfazione racchiuse nelle rose piú trendy del web!

Ungi sia il piano di lavoro, che deve essere "scivoloso", sia la lama del coltello, io ho usato olio EVO.Taglia il frutto a metá nel senso della lunghezza e togli la buccia. Elimina il seme e bagna con il succo di limone le due metá.
Appoggia il frutto sul piano di lavoro unto e taglialo a fettine sottili, andando con la lama fino in fondo lasciando però il frutto "composto". Ungi la lama del coltello più volte durante questa operazione.Avrai ottenuto un avocado fatto di tante fettine una "appiccicata" all'altra.
Con l'aiuto della lama del coltello disponi le fettine in diagonale, formando una fila di fettine.
Continua l'operazione con le dita, allargando sempre in diagonale le fettine. Vedrai che scivoleranno bene tra i polpastrelli..
Le fettine, dovranno restare "appiccicate" tra loro e la parte inferiore deve essere perpendicolare al piano di lavoro, cioè la scroscia di fettine deve essere "in piedi" e non appoggiata sul piano.
Inizia ad arrotolare un estremità della fila di fettine su se stessa fino a completare il fiore.
Per alzarlo e collocarlo dove desideri usa la paeltta unta d'olio.

A fianco vedi un mio esperimento con le fragole. Il procedimento ´elo stesso e lo puoi fare con tanta altra frutta (es.  mango, pesche, prugne, kiwi oppure con verdura tipo zucchini, pomodori, cetrioli, ecc.)
A fianco la bellissima crostatina di frutta che ho realizzato con le rose di mango, guarda QUI.

Nessun commento:

Posta un commento