Gâteau alle ciliegie e cioccolato {la cucina semplice}

10.6.16

Il mio immaginario corre ai racconti di papá, dove, nel giardino dei bisnonni, della casa di Zoagli, sotto l'ombra di un enorme ciliegio, i bambini si rincorrevano tra scherzi e risa. Le bambine con svolazzanti abitini chiari e ricamati e i fanciulli in calzoncini corti. 
Me lo vedo papá piccolino, bambino iperattivo, con le ginocchia sempre sbucciate a rincorrere, le bambine strillanti, con uno stecco, dove sopra aveva una messo una biscia. 
Vedo il nonno, che purtroppo ho conosciuto solo nei miei sogni, allungare una mano verso la ciotola disposta sul tavolo, piena di frutti scuri, provenienti dall'enorme ciliegio che, proprio in quel momento, rinfrescava con la sua ombra il grande tavolo rettangolare di campagna apparecchiato di bianco. La nonna Vilma, chiamata da tutti Laura, era seduta vicino a lui. 
La bisnonna, donna del sud giustamente fedele alle tradizioni, era rigorosamente a capotavola e tutt'attorno figli e nipoti.

Sono certa che, questa torta, sarebbe stato bene su quella tavola d'altri tempi come sta bene oggi sulla mia, perché la serenità e la poesia di certi momenti non cambiano. 

Due parole sul dolce:
la consistenza ricorda la casalinga torta di pane, nonostante qui di pane non ci sia nemmeno l'ombra. In compenso ci sono tante, tantissime ciliegie che, mischiandosi in cottura al cioccolato, diventano un succulento e morbidissimo tutt'uno. 

Semplice e nobile, grazie alla bontà degli ingredienti usati, é composto da uno strato basso di impasto tipo brownie, coperto poi da ciliegie e da un ulteriore copertura affinché le ciliege si sciolgano nel cioccolato per un risultato golosissimo.


Una torta perfetta per le lente merende in compagnia. Servita con una pallina di gelato allo yogurt dal gusto naturale diventa un ottimo dessert.



Ingredienti per uno stampo di 26-28 cm. ø

per il brownie di base
200 gr. di cioccolato fondente di ottima qualità
3 uova
150 gr. di burro (fuso)
100 gr. di zucchero a velo
1 bustina di vanillina (circa 8 gr.)
50 gr. di farina di mandorle
1 pizzichino di sale
250 gr. di ciliegie (già snocciolate - fuori stagione usa le ciliege congelate)

per la copertura
3 cucchiai di cacao amaro
75 gr. di burro (a temperatura ambiente)
50 gr. di zucchero
200 gr. di farina di mandorle
1 cucchiaino di Kirsch (facoltativo - se lo  mangiano anche i bambini sostituisci con aroma al Kirsch)
50 gr. di ciliegie (giá snocciolate)
2 cucchiai di scaglie di mandorle

Esecuzione

Accendi il forno e portalo a 200°.
Inizia preparando la base di brownie (usa gli ingredienti indicati per il brownie).
Trita grossolanamente il cioccolato e scioglilo a bagnomaria. Aggiungi il burro e miscela dolcemente fino ad ottenere una crema liscia. Aggiungi lo zucchero a velo, la vanillina, le uova leggermente sbattute e un pizzico di sale. Infine incorpora al composto la farina di mandorle.
Versa il composto nello stampo imburrato e infarinato (oppure rivestito con la carta da forno), distribuisci sullo strato di brownie le ciliegie e inforna per 15 minuti, il brownie non deve cuocere del tutto in questa fase.
Nel frattempo prepara la copertura (usa gli ingredienti indicati per la copertura)
lavora con i polpastrelli il burro, il cacao, lo zucchero, la farina di mandorle ed eventualmente il Kirsch.

Sforna la base brownie e distribuisci  sulla superfice la copertura con le mani, distribuendola dappertutto come fosse un crumble. Discrtibuisci infine anche i 50 gr. di ciliegie e inforna per 30-40 minuti. Quando mancano 10 minuti alla fine aggiungi sulla superfice le scaglie di mandorle e finisci la cottura. Fai la prova stecchino tenendo conto che il dolce deve restare all'interno un po' umido.



3 commenti:

  1. Vorrei sapere che consistenza deve avere la copertura, più o meno.. una consistenza sabbiosa da spargere in maniera grossolana o più morbida da poter stendere in modo accurato?
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erica ciao!
      La copertura va distribuita con le mani tipo un crumble, ora lo aggiungo nel testo hai ragione -) grazie!
      Baci!

      Elimina