Torta easy quick alle albicocche { 7 vasetti }

22.7.16

Una torta da credenza, semplice e con la frutta. 
Proprio una di quelle che piace a noi, che sanno di campagna, di piedi nudi sul prato e vestitini bianchi.


La facilissima e veloce, é una delle tante famose torte 7 vasetti. Le dosi si tengo a mente facilmente e come misurino si usa il bicchierino dello yogurt o un bicchiere.
È la torta da credenza che farai e rifarai.

La scorza di arancia é facoltativa ma te la consiglio da amica perché conferisce al dolce un piacevolissimo aroma mediterraneo.



Ingredienti per uno stampo di 28 cm. ø (o per 6 stampini da tortine individuali)

1 vasetto di yogurt al naturale  (125 gr. o 150 gr. la quantità di uova e lievito resta invariata) 
2 vasetti di farina 00 (se preferisci 1 vasetto di farina 00 + 1 vasetto di farina integrale)
1 vasetto di nocciole, con la buccia, tritate finemente (puoi sostituire con mandorle)
2 vasetti scarsi di zucchero (per me zucchero di canna)
3/4 di vasetto di burro fuso o olio di semi (sono circa 150 gr.)
3 uova
1 bustina di lievito in polvere
1 pizzichino di sale
1/2 cucchiaio di scorza grattugiata di arancio bio, o aroma all'arancia (facoltativo)
5 o 6 albicocche
zucchero a velo per servire (facoltativo)

Esecuzione

Accendi il forno e portalo a 180°. Imburra ed infarina lo stampo.
Setaccia la farina con il lievito ed il sale, aggiungi le nocciole tritate e la scorza d'arancio. Mischia e metti da parte. 
In una capinte ciotola unisci: lo yogurt, il burro, le uova, e lo zucchero e lavora con le fruste elettriche fino a ottenere una pastella omogenea. Aggiungi gli ingredienti secchi e continua a lavorare con le fruste. 
Versa l'impasto nello stampo e livellalo con il cucchiaio di legno o una spatola. 
Taglia le albicocche in due, elimina il nocciolo e disponile sulla superfice della torta con la parte tagliata verso l'alto. Volendo spolvera leggermente con un po' di zucchero.
Inforna e cuoci per 30 minuti. Spegni il forno aprilo. Lascia intiepidire la torta nel forno aperto per i primi 15 minuti, quindi togliala completamente dal forno.

Ti consiglio di lasciarla raffreddare del tutto prima di spolverarla eventualmente con lo zucchero a velo e servirla.

Se vuoi una presentazione originale usa degli stampini per torte individuali e taglia le albicocche a fettine, anziché a metá) per delle tortine dal piacevole interno a sorpresa.
Per le tortine ho ho usato i comodissimi stampini Easy Backing di Guardini.


2 commenti: