Spiedini di chèvre e bresaola {colore e sapore}

4.8.16

L'altro giorno mi é venuto in mente di replicare questi spiedini dal tipico sapore provenzale. Li mangio infatti spesso a Gassin, il delizioso paesino che si trova sopra il golfo di St. Tropez, quando ho la fortuna di essere li. 

Come sai adoro usare il formaggio di capra fresco nei piatti dove il formaggio non deve fondersi in cottura e, come vedi dalla foto, questo tipo di formaggio resta intatto. 


Ingredienti per circa 6 spiedini

2 rotolini di chèvre fresco (circa 250 gr.)
200 gr. di bresaola
uva spina (facoltativo)
2 mini peperoni piccanti (o 1/2  peperone giallo)
4 albicocche
foglioline fresche di timo

Taglia il formaggio a fettine e avvolgi cadauna con una fetta di bresaola ripiegata in due o in tre, a formare un rotolino.
Lava e pulisci i mini peperoni togliendo i semi intenri e tagliali a tocchi. Taglia le albicocche a metá ed elimina il nocciolo, quindi talliate in quarti.
Componi gli spiedini alternando: un rotolino di formaggio avvolto con la bresaola, un chicco intero di uva spina, un pezzo di peperone e uno spicchio di albicocca. Ripeti la sequenza.
Rivesti con la carta da forno una teglia e disponi gli spiedini uno accanto all'altro, spolvera con delle foglioline di timo fresco e, volendo, dai un giro d'olio extravergine d'oliva.
Cuoci per 8-10 minuti in forno caldo a 200°.

Se usi il peperone giallo che non é piccante come i mini peperoni, volendo spolvera con un po' di peperoncino fresco tritato.

Puoi cucinare gli spiedini anche in padella leggermente unta d'olio o al BBQ (i tempi di cottura restano invariati).

Nessun commento:

Posta un commento