Caffélatte al caramello salato {un tuffo nell'infanzia}

3.11.16

Ebbene si, per iniziare la giornata con il piede giusto, niente di meglio che un tuffo nell’infanzia. Come? 
Semplice, ci vuole un comfort food che cattura i sensi e ci mette subito di buon umore! 

Per tutti coloro che, come me, hanno un rapporto romantico con il cibo, TRE MARIE croissanterie ci viene incontro con la nuova PARIGINA
 Un impasto lievitato semplice e fragrante spolverato con granella di zucchero, che rispetta la tradizione dei dolci fatti in casa con ingredienti genuini come burro e latte.


E per completare questo attimo di comfort food arriva la mia seconda proposta per il brand:
il caffélatte al caramello salato che enfatizza il semplice, ma gustoso sapore della PARIGINA la dolce coccola firmata TRE MARIE croissanterie ricoperta di granella di zucchero, che trovi nel tuo bar di fiducia.

Ingredienti per 2 persone: 
per il caffélatte 
4 dl di latte 
2 caffè espresso

per il caramello salato 
50 gr. di zucchero
40 gr. di panna fresca
½ cucchiaio d’acqua
2 gocce di succo di limone
1 pizzico di sale

Esecuzione 

Inizia preparando il caramello salato. 
Scalda l'acqua in un pentolino, aggiungi lo zucchero e le gocce di limone. 
Fai sciogliere lo zucchero e lascia imbiondire. 
Togli dal fuoco e aggiungi la panna, il burro ed il sale continuando a mescolare energicamente fino a ottenere un composto omogeneo e rimetti sul fuoco e fai addensare alcuni minuti. 
Prepara il caffèlatte come d’abitudine, scaldando il latte e aggiungengo il caffè, unisci quindi 2 cucchiai di caramello salato e miscela con un cucchiaino. 
Se desideri aggiungi un po’ di zucchero. 
Completa con schiuma di latte o panna montata. Guarnisci volendo con della granella di nocciole. Naturalmente puoi preparare in anticipo il caramello salato e conservarlo in frigo per alcuni giorni oppure puoi usare un buon caramello salato giá pronto.


Nessun commento:

Posta un commento