Glutenfree Speculoos {e vegan speculoos}

19.12.16

Tra i biscotti di Natale che preferisco ci sono gli speculoos. QUI trovi la ricetta che uso di solito e che ti ho proposto l'anno scorso.

Li faccio ogni anno e, oltre che a confezionarli in modo carino per alcuni regalini,  ci accompagnano praticamente fino a Natale quando, dopo il pranzo, porto in tavola un grande piatto pieno di biscottini natalizi e, tra una chiacchiera e 'altra, aneddoti, ricordi e risate si fa sera. 

Quest'anno però ho fatto degli speculoos differenti! L'idea arriva da un pacchetto di speculoos che un amico ci ha portato dal Belgio e fin qui, direte voi, dov'é la novità? 
Ebbene, erano squisiti, troppo buoni e riconoscevo il sapore del grano saraceno. 

Sono subito andata a leggere gli ingredienti e ta tannn... grano saraceno! Glutenfree! Wow! 
Ho pensato: provo a farli homemade!


Sono venuti buonssimi e, siccome da cosa nasce cosa mi sono detta: perché non provare, oltre alla versione glutenfree anche una versione vegan? 
Detto fatto! Ho accontentato tutti, il risultato é stato, in entrambe le versioni, riuscitissimo.

Vorrei tanto, ma tanto farveli assaggiare!
Di seguito trovate le ricette per le due versioni.

VERSIONE GLUTENFREE 
per i biscotti
250 gr. di farina di grano saraceno
50 gr. di farina di mandorle
150 gr. di zucchero
90 gr. di burro
1 uovo intero
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 presa di sale
1 cucchiaino di cannella in polvere 
1/2 cucchiaino di noce moscata in polvere
1 presa di chiodi di garofano in polvere
1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
1 cucchiaio di circa di latte

per la ghiaccia reale bianca
200 gr. di zucchero a velo
1 albume
qualche goccia di succo di limone
qualche goccia di colorante alimentare (se desiderato)

codette e zuccherini per decorare 

Esecuzione

Fai fondere dolcemente eil burro. Mischia le farine con il lievito, lo zucchero, le spezie ed il sale.
Aggiungi il burro fuso, il latte e l'uovo. 
Impasta fino ad ottenere un impasto omogeneo, se necessario aggiungi ancora un goccino di latte. Avvolgi l'impasto nella pellicola trasparente e metti in frigo a riposare per almeno un oretta.
Trascorso questo tempo stendi l'impasto a circa 3 mm di spessore e intaglia i biscotti. 
Cuocili in forno a 180° (giá caldo) per 8-10 minuti. Sforna a lascia raffreddare completamente prima di decorarli con la glassa e gli zuccherini clorati.

Per la ghiaccia mischia gli ingredienti e lavora con le fruste elettriche fino ad ottenere una glassa liscia e fluida (deve cadere lentamente dal cucchiaio). Se desideri colorarla fallo sempre alla fine lavorando ancora con le fruste per uniformare il colore. Usa una sac a poche dal foro finissimo.


VERSIONE VEGAN 
per i biscotti
250 gr. di farina integrale (per speculoos vegan e glutenfree usa farina di grano saraceno)
100 gr. di zucchero di canna
80 gr. di olio di semi (per me olio di semi di girasole)
60 gr. di latte di soia
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 presa di sale
1 cucchiaino di cannella in polvere 
1/2 cucchiaino di noce moscata in polvere
1 presa di chiodi di garofano in polvere
1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata

per la glassa
circa 3 cucchiai di zucchero a velo
1 cucchiaio d'acqua
alcune gocce di limone

codette e zuccherini vegan per decorare

Esecuzione

Mischia le spezie con la farina, lo zucchero, il sale, il bicarbonato e la scorza di limone. 
Aggiungi gli ingredienti liquidi ed impasta fino ad ottenere un impasto omogeneo che risulterà un po' appiccicoso, ma é normale così, se appiccica troppo aggiungi ancora un po' di farina.  
Forma una palla, avvolgilo nella pellicola trasparente e lascialo riposare in frigo per un oretta.
Prelevalo dal frigo circa 1/4 d'ora prima stenderlo con il matterello. 
L'impasto va steso molto sottile e ti consiglio di farlo tra due fogli di pellicola trasparente o carta da forno leggermente infarinata. 
Tagli i biscotti con le formine e inforna a 180° - forno caldo e statico - per 15-18 minuti (necessitano una cottura leggermente piú lunga di quelli tradizionali)

Sforna e lascia raffreddare completamente, su una gratella, prima di decorarli.

Per la versione vegan ho fatto delle semplici glasse con acqua, zucchero a velo e limone. 
Di solito parto da due o tre cucchiai di zucchero a velo e aggiungo: poche gocce di succo di limone e circa 1 cucchiaio d'acqua (poca alla volta), in modo da regolarmi per la consistenza, non aggiungo mai troppa acqua perché mi piacciono le glasse coprenti. 
La glassa non deve troppo densa né troppo liquida.


Nessun commento:

Posta un commento