Velluata allo champagne {in crosta}

30.12.16


Per il cenone di fine anno vi propongo la velluata allo champagne.
Un entrata raffinata che ho sperimentato in questi giorni!

Visto il tipo di portata ho deciso di presentarla in modo carino, ossia sigillata con un coperchio di croccante sfoglia come si usa spesso per la zuppa di cipolle francese.
La ricetta é abbastanza conosciuta, io ho provato a ridurre il numero dei tuorli ad uno per due persone e ci é piaciuta moltissimo resta un filino (ma veramente un filino) più fluida, e ci guadagna in leggerezza.

Raffinata e deliziosa é una velluata da gustare non solo durante le feste ... da tenere presente per le lente cenette future a lume di candela!

Ingredienti per 2 persone

200 ml di brodo vegetale
200 ml di champagne (se preferisci: prosecco o spumante)
1 tuorlo d'uovo
50 ml di panna
1 pizzico di noce moscata in polvere
1 pizzico di cannella in polvere
sale e pepe

inoltre:
1 picolo rotolo di pasta sfoglia
2 cocotte o ciotoline in vetro resistenti al forno.

Esecuzione

Accendi il forno e portalo a 220° - modalitá statica.

Unisci, in una casseruola, il brodo e lo champagne.
In una ciotola, a parte, mixa la panna con il tuorlo, quindi versa nella casseruola.
Metti sul fuoco e, mescolando sempre con una frusta o con un cucchiaio di legno (per non far rapprendere l'uovo) scalda fino a poco prima del bollore. La velluata non deve bollire e quando avrà raggiunto una consistenza cremosa, aggiungi le spezie.
Dai un ultima mescolata e versa in ciotoline resistenti al forno.
Versa la vellutata nelle cocottine.
Srotola la pasta sfoglia e taglia due dischi del diametro poco superiore a quello delle cecotte Spennella il bordo superiore delle ciotoline con il tuorlo d'uovo e copri con i dischi dischi di sfoglia tagliando con un coltellino i bordi di pasta in eccesso.
Spennella delicatamente la superfice dei dischi di sfoglia con il tuorlo d'uovo.
Rivesti la placca del forno con la carta da forno e disponi, distanziate tra loro le ciotoline.
Con la pasta avanzata intaglia, con il taglia biscotti delle stelline, dischetti o cuoricini. Spennellali con il tuorlo d'uovo e bucherella con una forchetta la superfice. Disponili sulla placca del forno vicino alle ciotoline ma ben distanziati.
Cuoci per circa 10 minuti a 220° e servi immediatamente decorando con un paio di stelline.


Nessun commento:

Posta un commento