Brioche salata senza impasto {al pesto primaverile}

8.5.17

La PRIMAVERA esplode nei suoi colori e torna la voglia di mangiare all'aperto, di apericene infinite, disimpegnate e ricche di risate. Tavole senza una vera sequenza di portate ma semplicemente cose genuine e buone pronte per essere assaporate a seconda del proprio gusto.

La sfiziosa BRIOCHE SALATA al PESTO di zucchine, piselli e basilico che vi propongo oggi, nasce dalla voglia di mangiare in tutto RELAX e di sorprendere gli amici che si lasceranno viziare dal delizioso profumo e bontà di questa brioche.

Sembra complicata ma non lo é infatti si tratta di una RICETTA SMART sapete perchè? Ebbene si, la brioche è SENZA IMPASTO quindi fa tutto da sola! A voi resta solo la parte divertente di intrecciarla (procedimento molto simile, anche se non é una corona, al kringel o kringle nordico che adoro sia in versione dolce che salata).

Ho scelto di cuocere la brioche nella COCOTTE in GHISA SMALTATA LE CREUSET per diverse ragioni.

Vuoi mettere portare in tavola una brioche appena sfornata direttamente nella cocotte? È una raffinatezza unica! Inoltre, una volta intrecciata, ho disposto subito la brioche nella cocotte e lasciata lievitare ancora in modo da ottenere una forma perfetta.

Un altro importantissimo motivo è che la GHISA ha una fantastica prestazione per la cottura dei dolci e lievitati quindi ha fatto si che la consistenza della brioche fosse perfetta e che, anche dopo averla sfornata, grazie al calore mantenuto a lungo e rilasciato gradualmente, restasse fragrante come appena sfornata.


per l'impasto
300 gr. di farina manitoba
200 gr. di farina 00
1 bustina di livito di birra in liofilizzato (7 gr.)
1/2 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di succo di limone
190 gr. di latte
2 uova piccole
50 gr. di burro

pesto per farcire
1 zucchina (piccola e verde)
5 cucchiai di piselli
1 mazzetto di basilico
1 cucchiaio di pinoli
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
sale e pepe

Esecuzione

Impasto
In una capiente ciotola mischia la farina con il lievito.
In un pentolino unisci il latte con il burro, lo zucchero ed il sale e scalda fino a far fondere il burro. Spegni, togli dal fuoco e lascia raffreddare.
Nel frattempo lavora con le fruste elettriche le uova con il succo di limone per circa 5 minuti, fino ad ottenere una consistenza spumosa.
Unisci il latte con il burro alle uova e lavora ancora per un minuto quindi versa il composto nella ciotola con gli ingredienti secchi. Mischia brevemente con un cucchiaio di legno, risulterà un impasto grumoso ma é giusto così. Copri la ciotola con la pellicola trasparente o con un canovaccio e lascia lievitare in un luogo caldo per minimo 4 ore.

Pesto per la farcitura
Frulla nel blender tutti gli ingredienti e metti in frigo fino al momento di usare il pesto.

Fai la brioche intrecciata da cuocere
Trascorse le 4 ore di lievitazione stendi l'impasto su una superfice infarinata e forma un rettangolo di circa 40x22 cm.
Spalma una parte di pesto sulla superfice lasciando liberi i bordi. per la buona riuscita della brioche fai uno strato sottile di pesto e conserva il resto in frigo da servire con la brioche cotta.
Arrotola il rettangolo su se stesso partendo dal lato più lungo. Taglia in due il rotolo.
Intreccia le due parti ottenute e chiudi come una conchiglia.
Con l'aiuto di una paletta disponi la brioche nella cocotte alla quale avrai unto leggermente il bordo con un po' di burro e dove avrai disposto un disco di carta da formo sul fondo.
Copri e lascia lievitare ancora, in un luogo caldo, per almeno un ora (anche di più se hai tempo) Cuoci in forno caldo a 180° per 25 minuti. Sforna e lascia raffreddare completamente in modo che il calore trasmesso dalla ghisa continui il suo lavoro fuori dal forno.

Servi la brioche a fette assieme al pesto e, volendo, assieme a formaggi e salumi.

Ti consiglio di portare in tavola la brioche dento la cocotte ma se preferisci puoi tranquillamente sformarla, come vedi la cottura sarà perfetta e non si attaccherà ai bordi.
 



Nelle foto la Nuova Cocotte rotonda in ghisa smaltata Nel nuovo colore Cream LE CREUSET @Lecreusetitalia #Lecreusetitalia

Nessun commento:

Posta un commento