Marmellata di albicocche e champagne {raffinata bontà}

19.6.17

Anche quest'anno, complice la colorata e profumata frutta di stagione e la voglia di avere quella famosa serie di vasetti speciali, ho ceduto alla voglia di fare la marmellata.

Confesso che non sono solita farla d'abitudine ma, puntualmente con l'arrivo dell'estate, non posso fare a meno di prepararne almeno un tipo a patto che sia una ricetta speciale e stuzzicante.

Qualcosa di unico proprio perché adoro regalarne un vasetto alle amiche che vengono a farmi visita, portarne alcuni ai miei genitori, usarla per una crostata speciale o semplicemente gustarla quando ne abbiamo voglia, nelle nostre colazioni domenicali in giardino. 


Insomma avere in dispensa una serie di vasetti di marmellata home made è sempre una buona idea. 

Ispirandomi al cocktail bellini, fatto con pesche e vino bianco frizzante, mi sono detta che una marmellata con albicocche e champagne o spumante doveva essere top! 
E così è stato!

L'ho preparata nella mia nuova COCOTTE IN GHISA SMALTATA LE CREUSET e ho aggiunto un ingrediente veramente speciale: lo champagne.


Quest'anno offrirò una marmellata glamour, dal sapore raffinato e dal colore solare!

Anche questa volta la passione per la cucina, pochi ingredienti di ottima qualità e la scelta giusta degli accessori come la COCOTTE LE CREUSET CREAM hanno dato un risultato eccezionale!


Ingredienti circa 500 gr. di marmellata

1 kg. di albicocche
2 dl di chamapagne
500 gr. di zucchero
Esecuzione

Lava le albicocche, elimina il nocciolo e tagliale a pezzi.
Unisci nella cocotte la frutta con lo zucchero e lo spumante quindi copri e lascia macerare per un paio d’ore.
Dopodiché leva il coperchio e metti sul fuoco, porta a leggera ebollizione e cuoci, mescolando e schiumando di tanto in tanto, per circa 30-40 minuti o fino a che rimane compatta sul cucchiaio di legno.

Quando è pronta versala subito nei vasetti sterilizzati, chiudili e capovolgili. Lasciali capovolti fino a completo raffreddamento.

Per ridurre i tempi di cottura usa lo zucchero gelificante, la quantità resta invariata e la cottura durerà solamente pochi minuti.

Se preferisci usa lo spumante al posto dello champagne.


Il giorno dopo, riempi per ¾ la cocotte con acqua, porta a bollore, colloca i vasetti all’interno e lascia bollire per un minuto (questo passaggio è facoltativo).

Nelle foto la Nuova Cocotte rotonda in ghisa smaltata Nel nuovo colore Cream LE CREUSET @Lecreusetitalia #Lecreusetitalia

Nessun commento:

Posta un commento