Mini Kale Flan {per Patrizia Pepe}

27.12.17

EAT BEAUTY In collaborazione con PATRIZIA PEPE

La magia delle feste continua. 

In un atmosfera fatta di lucine, caminetti accesi, calore e coccole ê bellissimo concedersi il tempo per pranzetti rilassanti o cenette audaci e romantiche.

I mini kale flan sono una proposta deliziosa, sana, leggera e con la giusta personalità che li rende inconfondibili.

Sono convinta che diventeranno un vostro pezzo forte.



Ingredienti per 5 o 6 mini flan

250 gr. di foglie di cavolo riccio (ottimo anche il cavolo nero)
150 gr. di ricotta
2 uova
50 gr. di parmigiano grattugiato
sale e pepe (facoltativi)

1 noce di burro, fuso dolcemente, per ungere gli stampini

inoltre per completare il piatto finito (facoltativo)
300 gr. di purè di patate viola fiori eduli essiccati.

Esecuzione

Accendi il forno e portalo a 180°. Scotta al vapore le foglie di cavolo riccio per 4 minuti quindi scolale e passale sotto l’acqua fredda (in questo modo la verdura mantiene il bel verde vivo).

Trasferisci tutti gli ingredienti nel blender e frulla fino ad ottenere una pastella dense e liscia, volendo, aggiusta di sale e pepe.

Con il pennello da cucina ungi l’interno degli stampini con il burro, quindi riempili fino all’orlo con la pastella.

Prendi una capiente casseruola o teglia da forno e riempila per circa 2 cm. di acqua bollente, adagia gli stampini e cuoci in forno caldo a 180°, a bagnomaria, per 25 minuti.

Sforna e lascia intiepidire per 10 minuti quindi capovolgi gli stampini su un piatto, i mini flan usciranno senza fatica.

Servi i mini flan caldi e, volendo decora con il purè di patate viola e i fiori eduli essiccati.




Nessun commento:

Posta un commento