Risottino al moscato {con quenelle di salmone}

29.12.17

Ero molto curiosa di sperimentare il famoso risotto  al moscato e visto che durante le feste abbiamo sempre alcune buone bottiglie di moscato ho avuto la giusta occasione.

Un risottino, che come ben immaginavo, è buono già di suo.

... strada  facendoe ho avuto delle intuizioni perché volevo renderlo più particolare.


L'aggiunta di croccante mela verde profumata al limone e la quenelle di salmone con un tocco di frutta candita, sono state intuizione molto apprezzate. 

Il risultato è un risottino giovane, fresco e frizzante! Una proposta indovinata e ideale in questi giorni di festa!


Ingredienti per 2 persone

per il risotto
160 gr. di riso carnaroli
1 scalogno (tritato finemente)
1/2 cucchiaio d'olio extra vergine di oliva
10 gr. circa di burro
2 bicchieri di moscato
brodo vegetale bollente (circa 300 ml.) 

per le quenelle al salmone
150 gr. di salmone affumicato (a fettine)
150 gr. di formaggio spalmabile 
1/2 cucchiaio di frutta candita a cubetti (facoltativo)

per decorare e profumare
2 fette di mela verde
1 cucchiaio di succo di limone
la scorza grattugiata di un limone bio

Esecuzione In una tegame fai imbiondire lo scalogno con l'olio e il burro. 
Aggiungi il riso e fallo tostare, sempre mescolando con il cucchiaio di legno, per altri 1 o 2 minuti Sfuma con un bicchiere di moscato e lascia evaporare. Aggiungi  il restante moscato e mano mano il brodo un po' alla volta portando a cottura il risotto mescolando sovente. 

Nel frattempo prepara le quenelle. Taglia a pezzettini le fettine di salmone e frullale nel blender o col mixer ad immersione assieme al formaggio splamabile fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungi i canditi, amalgami alla crema con un cucchiaio e metti da parte in frigo.

Taglia le fette di mela a cubetti e bagnale con il succo di limone.

Quando il riso è cotto, togli dal fuoco,  aggiungi una noce di burro e un po' di parmigiano grattugiato. Copri e lascia riposare il risotto per 5 minuti quindi impiatta e, con il cucchiaio per fare le palline di gelato (o con due cucchiai) forma due quenelle di crema di salmone e disponine una in ciascun piatto.

Disponi ancora i cubetti di mela e, a pioggia, la scorza grattugiata di limone.

Nessun commento:

Posta un commento